Home Terremoti Terremoto: la terra trema a Pieve Torina lo sciame sismico continua

Terremoto: la terra trema a Pieve Torina lo sciame sismico continua

CONDIVIDI

Terremoto a Pieve Torina nella notte la terra ha continuato a tremare nel maceratese. Lo sciame sismico non da’ pace agli abitanti di quelle zone. Dopo Muccia, questa notte epicentro di diverse scosse è stata Pieve Torina. Il comune, che già ieri era risultato maggiormente danneggiato dalle scosse del 10 aprile con un evidente aggravarsi della condizioni già precarie di diversi edifici. Situazione che ha dunque suggerito l’evacuazione di una ventina di persone. Lo stesso paese dove ieri si è svolto l’incontro tra i sindaci della zona ed il capo della protezione civile Angelo Borrelli.

terremoto
photo web source

Il terremoto

La magnitudo più alta ha raggiunto i 3,4 ed è stato il terzo terremoto di tre avvenuti in rapida successione tra le 1.49  e le 2 di questa mattina. Tre scosse in un angosciante crescendo da 2,7 a 2,9 a 3,4 precedute intorno alle 22.25 da una quarta del 2,5.

Lo sciame sismico

Lo sciame sta continuando a far registrare altre piccole scosse in questo momento anche a Muccia ed in altre zone del maceratese. La particolarità di questi eventi sta nella loro superficialità dei sismi infatti l’ipocentro (ovvero il punto nella crosta terrestre dove si genera il terremoto) è localizzato ad appena 5 chilometri di profondità. Ciò comporta una maggior localizzazione dei suoi effetti. La scossa, essendo più vicina alla superficie, sembra più forte di quello che è e si propaga meno in larghezza.

terremoto
Punto di rottura o faglia –
photo web source

Dai primi riscontri fortunatamente non si riscontrano danni a cose e persone. Seguono aggiornamenti