Home Meteo Italia Previsioni meteo: settimana calda ma piovosa

Previsioni meteo: settimana calda ma piovosa

CONDIVIDI

Le previsioni meteo per la seconda settimana di maggio sono all’insegna della grande instabilità.
La bassa pressione che si è posizionata a centro mediterraneo richiama le perturbazioni provenienti da Est. Queste si incanalano verso le nostre regioni in conseguenza dell’esteso fronte alto pressorio atlantico ormai ben stabilizzato sul centro nord europeo.

L’evoluzione

previsioni meteo
tendenza inizio settimana – CentroMeteoItaliano.it

Le previsioni meteo mostrano dunque come già da oggi si avrà un ritorno di rovesci sparsi nel corso di tutto l’arco della giornata. Le precipitazioni si avranno soprattutto sul Piemonte, sulle Alpi e, attraverso la dorsale appenninica, sino alle coste tirreniche.

Martedì 8 Maggio

Instabilità estesa su gran parte della nostra penisola. Precipitazioni anche a carattere temporalesco specialmente sui rilievi alpini ed appenninici. Peggioramento delle condizioni nel corso della sera soprattutto su Lazio, Campania, Puglia Lombardia Piemonte ed Emilia Romagna.

Mercoledì 9 Maggio

Giornata caratterizzata ancora da precipitazioni sparse specialmente sui rilievi alpini, Val Padana, sui quadranti tirrenici ed adriatici meridionali. Nuvolosità di transito ma più asciutto altrove.

previsioni meteo
tendenza Giovedì e Venerdì – 3B Meteo.com

Giovedì 10 Maggio

Nuvolosità associata a precipitazioni su Ovest e centro Alpi, Liguria, dorsale toscana, laziale, abruzzese e calabra. Più asciutto e con aperture altrove.

Verso il week end

Continua una decisa instabilità metereologica su gran parte dell’Italia. Situazione influenzata dall’aria proveniente da est. Questa circolazione sarà caratterizzata da due diversi fronti. Il primo arriverà tra Giovedì e Venerdì. Il secondo nella giornata di Domenica. Nuvolosità di transito dunque accompagnata da precipitazioni a carattere locale specialmente sui quadranti settentrionali, rilievi alpini ed appenninici. Possibile uno sconfinamento verso il centro. Possibili nevicate sulle Alpi di confine intorno ai 1500 metri nella giornata di Domenica.

Temperature

Nonostante le previsioni meteo mostrino questo ritorno al maltempo perlomeno sui quadranti settentrionali, le temperature non subiranno variazioni perlomeno fino a tutto Sabato. Nella giornata di Domenica si registreranno i primi cali al Nord.