Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis positivo al Covid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:17

Aurelio De Laurentiis a seguito del tampone è risultato positivo al Coronavirus, ieri era all’assemblea di Lega Serie A a Milano

Aurelio De Laurentiis positivo al covid

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è risultato positivo al tampone effettuato ieri, lo ha confermato la società in una nota: «La Ssc Napoli comunica che il presidente Aurelio De Laurentiis è risultato positivo al Covid-19 in seguito al tampone effettuato ieri». Secondo quanto riportato dal Corriere, è positivo al virus Sars-Cov-2 anche un familiare di De Laurentiis.


LEGGI ANCHE:


Aurelio De Laurentiis positivo al covid

Il presidente all’assemblea nonostante i sintomi

Il presidente di serie A positivo al Covid che ieri, nonostante i sintomi riconducibili al virus, si è presentato a Milano ed ha partecipato all’assemblea dei club in cui si è deliberato l’ok all’ingresso dei private equity, i fondi di investimento. La notizia della positività di uno dei presidenti della Serie A era già trapelata. La comunicazione ufficiale è stata data ieri sera. De Laurentiis, che non avrebbe indossato la mascherina in occasioni durante la giornata – era in attesa dei risultati del tampone poiché da giorni aveva i sintomi. Avrebbe giustificato il suo malessere con un’indigestione da ostriche. Solo alle 20 ha informato gli altri partecipanti della sua positività.

Al chiuso per diverse ore

Sono stati riuniti al chiuso per diverse ore, in una sala dell’hotel Hilton, vicino alla stazione Centrale e alla sede della Lega di Seria A. Hanno indossato quasi tutti le mascherine, e rispettato le norme di distanziamento. Ora naturalmente dovranno sottoporsi ai dovuti controlli in caso di contatto con una persona affetta dal virus: il test ed in caso di positività l’isolamento.