Under 21 sorpresa dal Covid: due calciatori sono positivi!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:31

I due giocatori convocati nella Nazionale Under 21 erano già giunti in ritiro a Tirrenia. Per precauzione è stato annullato l’allenamento previsto per la mattinata odierna. In programma un nuovo giro di tamponi.

under-21
La Nazionale Under 21 ora trema – meteoweek.com

L’emergenza Covid-19 colpisce ancora una volta il calcio italiano. Abbiamo dato ieri la notizia della positività al virus di Paolo Del Pino, il presidente della Lega Calcio di Serie A. Nella giornata odierna, però, le notizie arrivano dai calciatori, in particolare quelli che militano nella Nazionale Under 21. Due di loro, infatti, sono risultati a propria volta positivi al Covid, al termine di un giro di tamponi effettuato nelle scorse ore. Entrambi si trovavano già in ritiro, agli ordini del commissario tecnico Paolo Nicolato.

Ricordiamo che la Nazionale Under 21 sarà impegnata, così come quella maggiore, in un paio di partite in questi giorni di sosta dei campionati. Venerdì 9 ottobre è in programma la partita sul campo dei pari età dell’Islanda, mentre quattro giorni dopo dovrebbe disputarsi la partita contro l’Eire. Entrambi gli incontri sono validi per il percorso di qualificazione ai prossimi campionati Europei di categoria. Ma nel frattempo, nel quartier generale della Nazionale Under 21 azzurra c’è da valutare la situazione clinica dei giocatori convocati.

Il comunicato, diffuso dalla Figc subito dopo il riscontro della positività al Covid dei due calciatori, parla chiaro. “Due calciatori della Nazionale Under 21, in ritiro a Tirrenia in vista del match di qualificazione ai Campionati Europei di categoria previsto venerdì con l’Islanda, sono risultati positivi al Covid-19 dopo il secondo tampone effettuato ieri ed i cui risultati sono stati resi noti nella tarda serata. I calciatori in questione, totalmente asintomatici, erano risultati negativi al primo tampone effettuato domenica 4 ottobre“.

Il commissario tecnico degli azzurrini, Paolo Nicolato – meteoweek.com

Dunque si è trattato di un doppio caso di positività emerso tra un ciclo di tamponi e un altro. Tanto che, come si legge sempre nel comunicato della Federcalcio, i due giocatori “erano stati ammessi al gruppo squadra come da protocollo vigente“. Tra le altre cose, circola anche il nome di uno dei due possibili giocatori dell’Under 21 risultati positivi al tampone. Si tratta di Alessandro Bastoni, difensore centrale dell’Inter che è risultato negativo anche al test effettuato prima dell’ultimo incontro della formazione nerazzurra, quello di domenica sul campo della Lazio.

Leggi anche -> L’allenatore di baseball di 61 anni che ha abusato di un minore

Leggi anche -> Covid, contagiato Paolo Dal Pino: il presidente della Lega di serie A ha febbre e tosse

Il comunicato redatto e diffuso dalla Federcalcio prosegue annunciando che “nel rispetto delle attuali disposizioni, l’allenamento previsto oggi è stato annullato e la squadra si trova da ieri sera in isolamento fiduciario in attesa delle indicazioni della ASL competente, tempestivamente avvertita“. L’ultima comunicazione, forse quella più importante fornita dalla Figc, riguarda il fatto che “tutta la delegazione, calciatori e staff, comunque negativa al secondo tampone, ripeterà questa mattina gli esami molecolari“.