Grave lutto per l’allenatore viola, a pochi minuti dalla sua partita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:25

Renato Buso, allenatore della Fiorentina Under 18, è stato colto dal lutto per la morte della sorella. La sua squadra stava per scendere in campo in questo weekend in campionato.

renato buso allenatore
Renato Buso allena la formazione Under 18 della Fiorentina – meteoweek.com

Un grave lutto ha colpito nelle scorse ore la Fiorentina e un allenatore tra quelli di punta. Stiamo parlando di Renato Buso, che negli anni Ottanta e Novanta è stato un promettente attaccante del panorama italiano. Nel frattempo, come detto, Buso si è seduto in panchina e ora si è messo alla guida della formazione Under 18 dei viola. Tuttavia, come abbiamo detto, in queste ore l’allenatore sta facendo i conti con una grave perdita. È venuta a mancare, infatti, la sorella del mister dei giovani gigliati. Una perdita che ha scosso il tecnico.

La notizia è circolata, come di consueto in questi casi, in maniera molto sommessa. Renato Buso stava preparando, come si fa sempre a ridosso del weekend, il prossimo impegno dei suoi ragazzi. La formazione Under 18 della Fiorentina, infatti, giocherà oggi sul proprio campo contro i pari età del Monza, con fischio d’inizio alle ore 15. Si tratta della seconda giornata del campionato Under 18, e quella viola è una delle formazioni meglio attrezzate sul panorama nazionale. Ma è inutile dire che questa notizia non farà altro che scuotere l’ambiente fiorentino.

Leggi anche -> Investe due pedoni e tenta la fuga: 25enne denunciato a Milano (VIDEO)

Leggi anche -> Enorme roditore fa irruzione da un parrucchiere e semina il panico

Renato Buso in questo momento sta elaborando il grave lutto che lo ha colpito in queste ore. E nel frattempo tutta la famiglia della Fiorentina ha voluto far sentire il proprio sostegno a uno dei suoi allenatori. Tanto che è stato postato un breve ma accorato messaggio sul profilo ufficiale della società toscana su Twitter. “Tutta la famiglia Fiorentina è vicina a Renato Buso, in questo momento di profondo dolore, per la scomparsa della sorella”, si legge nella nota. Nel frattempo, però, la squadra si sta comunque preparando per la prossima partita di campionato.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Un grave lutto, dunque, ha colpito un allenatore che si è ormai tatuato la maglia della Fiorentina come una seconda pelle. Renato Buso, infatti, fa parte dello staff tecnico delle giovanili della formazione viola da oltre dieci anni. Era il 2009 quando l’ex attaccante, tra le altre, di Juventus e Napoli, ha iniziato la sua avventura alla guida delle formazioni juniores gigliate. E ora, in un momento molto critico per lui, la società ha deciso di manifestare tutto l’affetto e la vicinanza nei suoi confronti.