Categorie
Calciomercato

Calciomercato, Cutrone via a gennaio? La Fiorentina ci pensa

Cutrone potrebbe lasciare la Fiorentina a gennaio: l’attaccante è lontano dal rendimento che ci si attendeva, il club viola sta pensando di cederlo. Dove potrebbe finire il prodotto del vivaio del Milan. 

Patrick Cutrone potrebbe lasciare la Fiorentina a gennaio (Foto Getty Images)

Cronaca di un amore mai sbocciato: quello tra Patrick Cutrone e la Fiorentina. L’attaccante prodotto del vivaio del Milan è lontano dal rendimento che ci si attendeva: per questo il club viola pensa di cederlo già nel prossimo mercato di gennaio.

Arrivato a Firenze a gennaio 2020, dopo la poco fortunata parentesi in Inghilterra col Wolverhampton, Cutrone in viola sta facendo fatica. In questo campionato più che nella seconda metà della stagione scorsa.

LEGGI ANCHE


Juventus-Fiorentina | Formazioni ufficiali | Precedenti | Curiosità | Fantacalcio

Juventus-Fiorentina | Diretta streaming | Match live | Dove vedere la partita


I numeri restituiscono la fotografia di un Cutrone ai margini del progetto Fiorentina. In Serie A, in questa stagione, ha collezionato 11 presenze ma soltanto 185 minuti di gioco: pochi. Infatti, nessuna rete all’attivo per la punta di Como, che è sceso in campo anche 2 volte in Coppa Italia fornendo un assist.

Il titolare è Vlahovic, a Cutrone non mancano gli estimatori

Complessivamente, nella sua esperienza con la Fiorentina ha totalizzato 34 presenze, 5 gol e 3 assist. La punta titolare in questo momento è Vlahovic, quindi Cutrone potrebbe lasciare la Toscana già a gennaio.

Per andare dove? Si è parlato di un possibile interessamento del Torino, che appare il più concreto, ma non l’unico. Anche l’Udinese potrebbe essere interessata all’attaccante, ma – come i granata – dovrebbe probabilmente cedere qualcuno, prima. I friulani ancora più del club di Cairo, visto che in rosa hanno 6 punte.

Oltre a Udinese e Torino, era stata ventilata l’attenzione del Genoa nei confronti di Cutrone, al quale insomma gli estimatori non mancano. Appare difficile – ma non impossibile – una nuova esperienza all’estero, per un giovane di non ancora 23 anni (li compirà il 3 gennaio) di grande generosità, ma non estremamente prolifico. Secondo Transfermarkt.it, il valore del suo cartellino è di 15,5 milioni di euro.

LEGGI ANCHE

Calciomercato, Milenkovic non rinnova: il Milan ci riprova