Categorie
Serie B

Empoli-Reggiana, primo tempo 0-0: Ispirazione Moreo, astuzia Granata

Il primo tempo di Empoli-Reggiana finisce 0-0, nonostante siano i padroni di casa a dettare i tempi e le regole del gioco. Gli ospiti cercano di chiudere tutti gli spazi giocandosela tutta in difesa.

Empoli, Stefano Moreo in campo contro il Pescara, 18 agosto 2019 (foto di Gabriele Maltinti/Getty Images)
Empoli, Stefano Moreo in campo contro il Pescara, 18 agosto 2019 (foto di Gabriele Maltinti/Getty Images)

L’Empoli a fatto la partita nel primo tempo, concedendo pochissimo alla Reggiana. Ci sono state un paio di occasioni determinanti per i padroni di casa: al 34′ il tiro da posizione centrale di Moreo finisce fra le braccia del portiere Granata. Al 39′, invece, il suggerimento di Haas per Moreo in area viene immediatamente smorzato da Costa per poi vedere l’intervento del portiere Cerofolini a chiudere.


Leggi anche:


Sono ormai diverse partite che le avversarie dell’Empoli dimostrano di aver ben compreso le tattiche degli Azzurri. I ragazzi di Dionisi, infatti, si aprono i varchi grazie al buon movimento dei terzini sulle fasce mettendo poi la palla in mezzo per il reparto offensivo. In risposta a questo assetto, la Reggiana si difende con ordine chiudendo tutti gli spazi in difesa e cercando di alzare il baricentro nel momento in cui gli Azzurri hanno dei cali momentanei di gioco. Al contrario di quanto detto in conferenza stampa dal tecnico Alvini, nel primo tempo Empoli-Reggiana si sono visti dei Granata poco propositivi, chiusi in un catenaccio anni ’80.