Sampdoria | Ranieri amareggiato dopo il Sassuolo | “Sconfitta immeritata”

Il tecnico della Sampdoria, Claudio Ranieri, racconta la gara tra la sua Sampdoria e il Sassuolo finita 3-2 per gli ospiti tra mille emozioni.

Sampdoria Ranieri
L’allenatore della Sampdoria Ranieri stasera a Marassi (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Il tecnico blucerchiato analizza la partita: “Questo risultato ci lascia l’amaro in bocca. La partita è stata bella e combattuta ma noi abbiamo commessi degli errori e poi c’è stata anche un po’ di sfortuna. Non meritavamo assolutamente di perdere, è un vero peccato. Sono comunque soddisfatto della prestazione dei miei”.

LEGGI ANCHE:Sampdoria-Sassuolo 2-3 | Cronaca | Tabellino | Voti | Classifica

LEGGI ANCHE:Sampdoria-Sassuolo | Incredibile a Marassi | tre gol in tre minuti

Sampdoria, Ranieri parla dopo la sconfitta con il Sassuolo

L’allenatore blucerchiato parla anche della direzione di gara dell’arbitro Ayroldi: “a questo arbitro con noi non gliene va mai bene una, basti ricordare le sviste sempre con noi nella partita di Cagliari”. Una delle decisioni dubbie riguarda l’espulsione di Keita, che entra duro su un avversario ma sembra toccare il pallone: “dai il giallo e poi vedrai se è rosso oppure no?” questo il consiglio di Ranieri.

Sampdoria-Sassuolo è stata l’ultima gara dell’anno per i blucerchiati, dodici mesi intensi passati nella prima parte ad evitare una retrocessione che sembrava poter essere realtà dopo lo scorso inizio di stagione. La seconda è stata sotto la stella della tranquillità, anche dopo la sconfitta di oggi i genovesi sono undicesimi bel lontani dalla zona calda della classifica. Così Ranieri rivolge il suo personale augurio per le feste: “colgo l’occasione per fare gli auguri di Buon Natale sperando che il prossimo possa essere un anno diverso. Soprattutto spero che il Coronavirus sparisca e che i tifosi possano tornare allo stadio”.