Categorie
Calciomercato

Calciomercato Sassuolo: De Zerbi riceve offerta per 3 milioni l’anno dallo Spartak Mosca

L’allenatore del Sassuolo De Zerbi ha ricevuto un’offerta interessante da parte dello Spartak Mosca. I russi sarebbero infatti disposti a pagare il tecnico il triplo di quanto corrispondono attualmente i neroverdi. Sembrerebbe però che De Zerbi abbia immediatamente respinto l’offerta.

Sassuolo, l'allenatore Roberto De Zerbi a bordocampo nella partita con il Bologna, 8 novembre 2019 (foto di Alessandro Sabattini/Getty Images)
Sassuolo, l’allenatore Roberto De Zerbi in panchina durante la partita con il Bologna, 8 novembre 2019 (foto di Alessandro Sabattini/Getty Images)

Da quando Roberto De Zerbi si è seduto sulla panchina del Sassuolo nel 2018, è innegabile che la squadra neroverde abbia iniziato ad ottenere dei risultati soprendenti. Nel campionato 2019/2020 il piazzamento finale è stato all’ottavo posto e quest’anno si trova al quarto posto sopra il Napoli, la Juventus, il Lazio e l’Atalanta.


Leggi anche:


Molti dei giocatori di De Zerbi, inoltre, sono stati convocati anche nella Nazionale italiana di Roberto Mancini, a conferma dell’enorme lavoro che la squadra sta facendo grazie al tecnico. Sul lungo periodo non sarà facile mantere la stessa posizione in classifica, ma a questo punto non soprenderebbe vedere il Sassuolo competere in Europa nella prossima stagione.

Anche a livello internazionale si sono accorti dell’incredibile lavoro che la squadra sta facendo. La Gazzetta dello Sport riporta infatti di un’offerta molto interessante per De Zerbi da parte dello Spartak Mosca. I russi avrebbero proposto al tecnico neroverde un contratto triennale da circa 3 milioni di euro all’anno. Un totale di nove milioni, il triplo di quanto De Zerbi attualmente guadagna con il Sassuolo. L’allenatore, però, avrebbe respinto immediatamente l’offerta senza neanche volerci pensare.