L’Inter regala il gioco Fifa 21 agli ospedali pediatrici lombardi

Un pensiero speciale per tutti i bambini ricoverati negli ospedali pediatrici della Lombardia. Anche quest’anno l’Inter ha dimostrato vicinanza ai più piccoli celebrando con loro un Natale a distanza con un regalo particolare.

L’Inter ha donato il videogioco Fifa 21 agli ospedali pediatrici lombardi

Le restrizioni imposte dal Covid e l’impossibilità di organizzare la consueta visita natalizia all’interno degli ospedali pediatrici lombardi non hanno fermato il grande cuore dell’Inter.

In occasione delle festività, la società nerazzurra ha deciso di brindare al Natale con i più piccoli inviando un regalo digitale: il videogioco Fifa 21.

Il regalo per le pediatrie

L’Inter, in collaborazione con EA SPORTS, Global Football Videogame Partner, ha infatti deciso di donare alle Pediatrie di numerosi ospedali della Lombardia i codici per scaricare sulle console delle sale giochi dei reparti il videogame di FIFA 21.

Ambasciatore dell’iniziativa è stato, anche quest’anno, il vice-presidente dell’Inter Javier Zanetti, che ha inviato un messaggio tramite i canali social nerazzurri a tutti gli appassionati di FIFA.

“Ciao gamer! Lo sapete che in queste feste di Natale avrete degli avversari in più? Sono i ragazzi e ragazze dei reparti di pediatria lombardi che hanno ricevuto nelle sale giochi degli ospedali il gioco di FIFA 21 grazie a Inter e EA SPORTS! Se vi capita di sfidarli… mi raccomando schieratemi!”, ha scritto Zanetti.

Javier Zanetti, vice-presidente dell’Inter, promotore dell’iniziativa

Le pediatrie milanesi riceveranno per i loro piccoli pazienti anche il Kit Membership dedicato ai tifosi nerazzurri.

L’iniziativa si inserisce all’interno delle attività di Corporate Social Responsability che il club nerazzurro porta avanti con impegno sul territorio, anche in questo momento di emergenza globale.