Categorie
Calciomercato

Calciomercato, tutti pazzi per De Paul: quante pretendenti per l’argentino dell’Udinese

Rodrigo De Paul è il simbolo dell’Udinese. Un legame solido, come confermato dallo stesso argentino, che però potrebbe lasciare il Friuli: se non a gennaio, la prossima estate. Dove potrebbe finire El Diez

De Paul potrebbe lasciare l’Udinese in una delle prossime sessioni di mercato (Foto Getty Images)

Rodrigo De Paul è il simbolo dell’Udinese di oggi. A certificarlo in maniera definitiva, la fascia di capitano che Gotti gli ha affidato stabilmente, anche quando Lasagna – capitano a inizio stagione – parte titolare. Un’investitura, un modo di coccolare El Diez e di dirgli grazie per quello che sta facendo per i colori bianconeri.

Una maglia che però presto potrebbe cambiare: non mancano le pretendenti all’argentino, che in Friuli si trova bene come ha detto in alcune recenti interviste. A Udine è diventato papà, ha trovato la sua dimensione di uomo, marito, calciatore. Innegabile la crescita avuta da De Paul da suo arrivo in Friuli, passi avanti che gli hanno regalato la Nazionale.

Dice di volere rimanere all’Udinese, ma sogna di giocare la Champions League: i due desideri sono in antitesi, a meno di un clamoroso exploit della squadra di Gotti. Così, come accade periodicamente da un paio d’anni, si ipotizza un De Paul lontano da Udine: per andare dove, e quando?

LEGGI ANCHE


Andrea Bertolacci riparte dalla Turchia | Ufficiale l’ingaggio nel Karagumruk

Mercato Juve | Milik a gennaio? Intanto spunta la pista Aguero


Tante le squadre che lo vorrebbero. A partire dall’Inter di Conte, che stravede per il centrocampista argentino e lo ritiene l’uomo ideale per rinforzare ulteriormente la rosa nerazzurra. Si era parlato di un possibile inserimento di Pinamonti, attaccante prodotto del vivaio dell’Inter, in un’eventuale trattativa. Ipotesi, indiscrezioni, in attesa di qualcosa di concreto.

Anche la Juventus e il Milan sarebbero interessate a De Paul, al quale non mancano gli estimatori nemmeno all’estero: in Spagna, dove l’Atletico Madrid del connazionale Simeone lo scorso anno si era mosso per prenderlo, e in Inghilterra.

L’argentino ha detto che gli manca uno solo dei tre campionati più importanti al mondo: quello inglese, visto che, oltre che in Italia con l’Udinese, ha giocato in Spagna col Valencia. E se fosse Oltremanica la destinazione di Rodrigo?

Quando De Paul lascerà Udine? A gennaio, la prossima estate o più tardi? Fare previsioni col calciomercato espone sempre al rischio di non azzeccarle; se dovessimo fare un tentativo, individueremmo nella prossima estate il momento più probabile. La sensazione è che El Diez voglia finire la stagione con l’Udinese, provando a farle l’ultimo regalo: l’Europa.

LEGGI ANCHE

Atalanta, è UFFICIALE: Maehle arriverà dal Genk a gennaio, l’accordo è raggiunto