Reggiana | Alvini: “A Empoli punto meritato, vogliamo crescere ancora”

Reggiana e Reggina si sfideranno nel lunch match della 15a giornata di Serie B. Gli emiliani, che non vincono da tre gare, vogliono conquistare un risultato utile per allontanarsi dalla zona retrocessione. Il tecnico Massimiliano Alvini ne ha parlato in conferenza stampa.

alvini
Massimiliano Alvini, tecnico della Reggiana (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

La Reggiana, tra le mura amiche del Mapei Stadium, sfiderà la Reggina in occasione della quindicesima giornata di Serie B. Uno scontro salvezza che si preannuncia avvincente. Sulla carta gli emiliani sono favoriti, in virtù della migliore posizione in classifica dettata dai quattro punti in più. Entrambe le compagini, tuttavia, hanno bisogno di un risultato utile per allontanarsi dalla zona retrocessione.

LEGGI ANCHE -> Premier League | Boxing Day da tradizione | Il programma

I padroni di casa sono reduci da un pari a reti bianche contro l’Empoli, adesso seconda in classifica. Un risultato che dà fiducia alla squadra di Massimiliano Alvini. Il tecnico granata, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia, ha parlato della necessità di continuare a dimostrare le proprie qualità. “Dopo la buona prestazione di Empoli dove la squadra è riuscita a imbrigliare la capolista ottenendo un punto ampiamente meritato, domani arriva la Reggina: l’idea è quella di continuare a crescere, allenamento dopo allenamento, partita dopo partita“.

L’avversario, nel lunch match di domani, è senza dubbio meno ostico, ma è vietato sottovalutarlo: “La squadra di Marco Baroni è partita con obiettivi di alta classifica e che riconosciamo, ma il nostro focus, il nostro entusiasmo e la nostra voglia sono rivolti a noi, a quello che vogliamo e sappiamo fare e che metteremo in campo“. Queste le sue dichiarazioni come si legge su TuttoReggiana.com.

LEGGI ANCHE -> Reggina | Baroni sfida la Reggiana: “Sarà difficile, ma non impossibile”

L’allenatore originario della provincia di Firenze, inoltre, ha parlato dei giocatori che non avrà a disposizione: “Per quanto riguarda le scelte tecniche, non sono convocati per la partita di domani Lunetta, Espeche, Rossi e Rozzio. Verranno valutate le condizioni di Libutti e Kargbo, usciti dalla partita di Empoli con qualche acciacco. In forte dubbio anche la presenza di Ajeti che, allo stesso modo, accusa alcuni problemi in seguito all’ultima trasferta“, ha concluso Alvini.