Lorenzo risponde a Dovizioso | “È invidioso di me da diversi anni”

Il pilota spagnolo non ha fatto passare molto tempo, prima di replicare alle dichiarazioni del suo collega. Secondo Lorenzo, il sentimento di Dovizioso nei suoi confronti risale ai tempi dei duelli nella classe 250 (ora Moto2).

jorge lorenzo meteoweek
Lorenzo sembra quasi non ascoltare – meteoweek.com (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Non si è fatta attendere più di tanto la replica di Jorge Lorenzo nei confronti di AndreaDovizioso. Il pilota di Forlì, rimasto a spasso dopo la fine del suo rapporto con Ducati, ha deciso di parlare senza peli sulla lingua. E uno dei colleghi di cui ha parlato durante l’intervista apparsa ieri è stato proprio JorgeLorenzo. Nei suoi confronti, Dovizioso ha parlato di un rapporto che rasentava lo zero, proprio nella stagione – assai deludente – in cui i due hanno condiviso il box a Borgo Panigale. Tanto che il forlivese non riusciva a spiegarsi questa acrimonia nei suoi confronti.

Ma come abbiamo detto, la replica del campione del mondo del 2015 non si è fatta attendere. Nessuna intervista però, ma semplicemente uno sfogo lasciato andare attraverso il suo profilo ufficiale su Instagram. In quello che è diventato il suo “canale ufficiale” per pensieri e frecciate ai suoi colleghi, Lorenzo ha fatto capire che in realtà è Dovizioso a provare astio nei suoi confronti. E stando a quanto traspare dal messaggio da lui lasciato, ci sarebbe una rabbia e un’invidia che risale a tempi neanche troppo recenti. Bisogna andare più indietro nel tempo, a quando i due erano giovani rivali.

Leggi anche -> Valentino Rossi all’ultimo ballo | “Devo lavorare su me stesso”

Lorenzo e Dovizioso, compagni-rivali in Ducati – meteoweek.com (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Secondo Jorge Lorenzo, infatti, il suo collega italiano non avrebbe mandato giù la pesante lezione ricevuta ai tempi del Mondiale 250 del 2006. Ben quattordici anni fa, i due se le diedero di santa ragione fino all’ultima gara. Ma alla fine a trionfare fu lo spagnolo, che ricorda con piacere quella stagione per lui magica: “Dovizioso è invidioso di me dai tempi della 250– scrive Lorenzo su Instagram – , sappiamo entrambi che è un astio che non risale alla Ducati, però quando ho accettato la chiamata della Ducati ho voluto dare un’opportunità al nostro rapporto“.

Leggi anche -> MotoGp, la condanna: Andrea Iannone sospeso 4 anni per doping

Poco dopo, in una storia sempre su Instagram, Lorenzo ci è andato giù ancor più pesante. E ha voluto ricordare l’anno in cui la Ducati puntò fortemente su di lui, nonostante Dovizioso fosse stato vice-campione del mondo nella stagione precedente. “Nella prima stagione da compagni di squadra in Ducati – ricorda l’iberico – andavo a complimentarmi con lui sotto il podio, ma in cambio da lui ricevevo solo parole negative, anche dopo un ritiro fortuito dovuto a un guasto meccanico. Capisco che gli abbia fatto male che la Ducati abbia deciso di puntare su un campione e dargli uno stipendio 12 volte superiore al suo, ma la realtà – conclude Jorge – è che l’ho battuto in 250 e in nove anni di MotoGP, compresi quelli in cui guidavamo una Yamaha“.