Atalanta, infortunio Pasalic: come è andata l’operazione e i tempi di recupero

Il centrocampista dell’Atalanta Matteo Pasalic ha confermato il suo infortunio: si è operato e dovrebbe tornare a giocare già da gennaio. Ecco com’è andata l’operazione e quali sono i tempi previsti di recupero.

Atalanta, Mario Pasalic festeggia la vittoria in Serie A contro il Brescia, 14 luglio 2020 (foto di Emilio Andreoli/Getty Images)
Atalanta, Mario Pasalic festeggia la vittoria in Serie A contro il Brescia, 14 luglio 2020 (foto di Emilio Andreoli/Getty Images)

Come riporta l’Atalanta, Mario Pasalic si è operato per risolvere il suo problema di ernia sportiva. Il centrocampista della Dea soffrirebbe da diverso tempo di dolori nel basso ventre dovuti a ripetuti micro-traumi avvenuti sul campo da gioco. L’operazione avrà dei tempi di recupero abbastanza veloci: il venticinquenne croato dovrebbe riuscire a recuperare entro la fine di gennaio, e quindi potrebbe già essere impiegato in Champions League contro il Real Madrid. Secondo alcune stime, sarebbe già convocabile per la partita di Serie A con il Genoa del 17 gennaio.


Leggi anche:


L’Atalanta ha voluto far sapere che l’operazione è stata svolta in via preventiva, tenendo anche conto della fitta agenda di impegni che ci saranno verso la fine del campionato. Da fine novembre, Pasalic non è stato più convocato dal tecnico Gian Piero Gasperini. Negli ultimi impegni ha giocato solo una manciata di minuti: la sua ultima comparsa in campo risale infatti a Spezia-Atlanta del 21 novembre, quando è entrato al 46′ in sostituzione di Papu Gomez.

Il classe 1995 sembra uno dei candidati all’eventuale sostituzione del trequartista argentino, se il diverbio con l’allenatore e la società non dovesse rientrare. Pasalic, infatti, ha come ruolo principale quello di centrocampista centrale, ma Gasperini lo utilizza volentieri anche come trequartista. Adesso che sarà indisponibile per almeno tre partite di Serie A e la gara di Coppa Italia con il Cagliari, il sostituto naturale sarà Matteo Pessina. Pasalic ha voluto rassicurare i suoi tifosi confermando sui social network che l’operazione è andata a buon fine.