Calciomercato Inter | Ecco chi potrebbe sostituire Nainggolan

Radja Nainggolan è tornato al Cagliari. Il centrocampista belga presto farà il suo ritorno in Sardegna: l’Inter si è convinta a cederlo ai sardi con la formula del prestito. Ora Conte potrebbe togliere dal mercato Vecino o puntare dritto su De Paul e Paredes.

Rodrigo De Paul, 26 anni, è uno degli obiettivi dell’Inter

L’accordo tra Inter e Cagliari è cosa fatta: Radja Nainggolan farà ritorno in Sardegna.

Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, oggi – durante il summit di mercato alla Pinetina – i vertici nerazzurri hanno dato il via libera al trasferimento del belga sull’isola con la formula del prestito.

Decisiva la volontà del giocatore e l’accelerazione del presidente rossoblù Giulini che ha fretta di regalare un sostituto di spessore a mister Di Francesco dopo l’infortunio di Rog.

Chi potrebbe sostituirlo

Matias Vecino, centrocampista dell’Inter

L’imminente addio di Radja Nainggolan all’Inter potrebbe convincere Conte a trattenere Matias Vecino che solo fino a qualche giorno fa sembrava rientrare nella lista dei sicuri partenti. Oggi, alla ripresa degli allenamenti dopo la sosta natalizia, il centrocampista uruguaiano, 29 anni, è tornato a lavorare con il gruppo dopo un lungo stop per infortunio.

Ma l’obiettivo dell’Inter è rinforzare la rosa a disposizione di mister Antonio Conte. Ecco perché torna d’attualità la pista che porta a Rodrigo De Paul dell’Udinese. Il tuttofare friulano, 26 anni, è ambìto da diversi club di Serie A e vincere la concorrenza non sarà affatto semplice.

Leandro Paredes, 26 anni, centrocampista del PSG

Non è da sottovalutare la soluzione che porta a Leandro Paredes, 26 anni, centrocampista del PSG che conosce molto bene il campionato italiano per aver giocato nella Roma e nell’Empoli. L’argentino è il preferito di Conte e potrebbe essere la pedina di scambio ideale nella complessa trattativa tra i francesi e l’Inter per il possibile trasferimento di Christian Eriksen a Parigi.

Alla Pinetina circolano anche i nomi di Granit Xhaka (28 anni, centrocampista svizzero dell’Arsenal) e di Donny Van de Beek (23 anni, regista del Manchester United). Entrambi hanno poco spazio nei rispettivi club ma tutto dipenderà da quale sarà il destino di Eriksen.

Non è affatto tramontato, poi, il sogno Alejandro Gomez. L’argentino costa 10 milioni di euro e vanta molti estimatori sia in Italia che all’estero. L’Inter ha la possibilità di giocare la carta Alessio Pinamonti per convincere il presidente Antonio Percassi a fare uno sconto sul prezzo del Papu.

Oggi il summit nerazzurro alla Pinetina

Oggi, tra un allenamento e l’altro, si è svolto l’atteso summit tra Antonio Conte e i dirigenti nerazzurri Piero Ausilio e Beppe Marotta. I tre hanno pianificato le strategie di mercato e forse hanno trovato un sostituto di Nainggolan. Lo sapremo nei prossimi giorni.

LEGGI ANCHE -> Nainggolan torna al Cagliari | Arriva dall’Inter in prestito secco