Categorie
Calciomercato

Calciomercato Inter | Offerto Pinamonti per arrivare a Gervinho

Calciomercato: oggi alla Pinetina è previsto il summit tra Conte e i dirigenti nerazzurri per pianificare le strategie di mercato. L’obiettivo numero uno è Gervinho: l’Inter ha offerto Pinamonti al Parma per arrivare all’attaccante brasiliano. Resta d’attualità la pista Gomez: l’Atalanta chiede soldi ma lo scambio con Vecino o Nainggolan è un’ipotesi concreta per concretizzare l’affare.

Gervinho, 33 anni, autore di quattro gol in questa stagione

Cresce l’attesa per il vertice di mercato in casa Inter. Dopo la pausa natalizia, oggi ad Appiano Gentile è in programma la ripresa degli allenamenti in vista della partita di domenica contro il Crotone. Alla Pinetina il tecnico Antonio Conte e i dirigenti nerazzurri Beppe Marotta e Piero Ausilio si confronteranno per studiare le mosse di mercato di gennaio.

Obiettivo Gervinho

Nei prossimi giorni l’Inter tornerà alla carica per Gervinho. Già la scorsa estate, Antonio Conte aveva cercato di portarlo a Milano ma la mancanza di liquidità aveva raffreddato la trattativa. Stavolta la società nerazzurra ha in mano una carta importante da giocare gradita anche al Parma: Andrea Pinamonti. In questa stagione, l’attaccante nerazzurro – frenato da tanti acciacchi – non ha ancora trovato spazio e scalpita per ritornare in campo con un ruolo da protagonista.

Andrea Pinamonti ha segnato 2 gol la maglia della Nazionale Under 21

L’Inter ha proposto uno scambio al Parma: Pinamonti ha 21 anni ed è un giovane che in prospettiva potrebbe far comodo a Fabio Liverani, specie se il Parma dovesse decidere di privarsi di Roberto Inglese (nel mirino del Bologna) o Andreas Cornelius (cercato da diversi club).

Gomez: un sogno possibile

Alejandro Gomez, 32 anni, argentino dell’Atalanta

Il vero sogno dell’Inter per il mercato di gennaio è l’ingaggio di Alejandro Gomez, in rotta con l’Atalanta. Il Papu sta cercando squadra ma Antonio Percassi non vuole svenderlo e chiede 10 milioni di euro. Le due squadre milanesi, Inter e Milan, sono impegnate in una sorta di derby di mercato per cercare di arrivare al fantasista argentino. Marotta e Ausilio hanno proposto uno scambio all’Atalanta: Radja Nainggolan o Matias Vecino per Gomez. Un’offerta che non alletta i bergamaschi, in attesa di nuove offerte.

Ecco che allora diventa fondamentale per l’Inter fare cassa con la cessione di Christian Eriksen. Il danese ha tanti estimatori in Premier League, tuttavia l’ipotesi più plausibile è che si trasferisca al Paris Saint Germain in cambio del centrocampista argentino Leandro Paredes.

Problemi per il passaggio di Nainggolan al Cagliari

Come ha ribadito il direttore sportivo Piero Ausilio, l’Inter farà di tutto per accontentare i calciatori che hanno manifestato il desiderio di lasciare Milano. Il riferimento è a Radja Nainggolan, da tempo messo sul mercato.

Il belga vorrebbe tornare a Cagliari ma il club sardo non sembra disposto a sobbarcarsi lo stipendio da 4,5 milioni di euro del Ninja. Le due società stanno lavorando ad uno scambio, non affatto semplice: nella trattativa potrebbero essere inseriti l’attaccante Leonardo Pavoletti (potrebbe essere lui il vice-Lukaku) oppure il portiere Alessio Cragno che sbarcherebbe a Milano la prossima stagione.

LEGGI ANCHE -> Inter | Domani la ripresa degli allenamenti e il summit di mercato | Le ultime news