Venezia, Zanetti: “Troveremo un Chievo riposato, dobbiamo essere più incisivi in avanti”

Il tecnico del Venezia Paolo Zanetti ha parlato coi giornalisti alla vigilia del derby col Chievo: ecco le sue dichiarazioni.

Il tecnico del Venezia Paolo Zanetti ha parlato coi giornalisti alla vigilia del derby col Chievo (Foto Getty Images)

“Ci siamo allenati oggi: ieri fra recupero dopo la Salernitana e neve abbiamo lavorato soltanto in palestra. Con le due punte abbiamo giocato due partite, una straordinaria con la Spal e una non straordinaria con la Salernitana. Stiamo cercando soluzioni per alzare il rendimento e la prolificità dell’attacco. Al momento se non fa gol Forte facciamo fatica a segnare. Dobbiamo cercare anche negli altri le reti che ci servono, qualche meccanismo è normale perderlo”, ha detto il tecnico del Venezia Paolo Zanetti alla vigilia del derby col Chievo.


LEGGI ANCHE

Chievo, Aglietti: “Col Venezia gara difficile, ma siamo pronti: ci meritiamo di finire bene il 2020”

Chievo-Venezia | Probabili formazioni | Precedenti | Curiosità


Venezia | Zanetti: “Ci servono altri gol oltre a quelli di Forte”

“Abbiamo creato molto contro la prima in classifica, anche se in questo momento non siamo brillanti, anche per le tante partite. Forte ha avuto occasioni, dobbiamo ricercare l’incisività anche in altri giocatori: Johnsen e Aramu. Al momento Johnsen ha fatto zero gol e un assist, mentre Di Mariano ha sfornato quattro assist”.

Il Chievo avrà il vantaggio di aver riposato una settimana. Dove non arriviamo con le gambe dobbiamo arrivarci con la testa. Il Chievo è forse la miglior squadra che ho analizzato e visto giocare, ha qualità elevata in ogni reparto e gioca a calcio. Incontriamo squadre fresche e la formazione la fa la condizione fisica: vale per Vacca e Modolo, mentre Marino e Cremonesi sono fuori per infortunio e Maleh per scelta tecnica”.

LEGGI ANCHE

Chievo-Venezia | Diretta streaming | Match live | Dove vedere la partita