Categorie
Serie B

Cittadella Lecce 2-2 | Cronaca live | Tabellino | Coda immenso, i Granata timbrano di testa

La partita Cittadella-Lecce del 30 dicembre viene giocata ad alti ritmi e con continui ribaltamenti di campo. La gara rimane aperta fino all’ultimo minuto ed è giocata bene da entrambe le squadre, al vertice della Serie B.

"<yoastmark

Cittadella Lecce 2-2 | Cronaca in diretta

Il Lecce entra subito nel vivo nella partita e al 1′ Stepinski batte subito Kastrati su assist di Henderson. La rete viene però annullata per fuorigioco dello stesso Stepinski. Anche il Cittadella dimostra di avere molta benzina nel serbatoio e al 8′ Ogunseye riceve da D’urso e con un tiro di testa porta la squadra in vantaggio sull’1-0. Sempre Ogunseye, di intesa con Donnarumma, va vicinissimo al raddoppio pochi minuti dopo deviando una palla con il petto.

Il primo squillo del bomber salentino Coda arriva all’11’, quando si inserisce con il sinistro sulla ripartenza di Mancosu: Kastrati è reattivo e ferma subito l’azione.  Al 18′ sempre Coda rientra sul passaggio di Tachtsidis e fredda il portiere avversario con il destro, segnando il pareggio 1-1. Il Lecce continua ad insistere con i tiri in porta del solito Coda e al 45′ arriva il gol del vantaggio: un piattone dell’onnipresente numero 9 sull’impostazione di Tachtsidis e Stepinski.


Leggi anche:


All’inizio del secondo tempo D’Urso rimane negli spogliatoi del Cittadella e al suo posto entra Tavernelli. Anche nella seconda frazione abbondano le occasioni per entrambe le squadre, che giocano lunghe e con continui capovolgimenti di fronte, lasciando la partita aperta. Per il Lecce Adjapong prova con il tiro di forza dalla distanza e Coda lancia Stepinski dai ventri metri senza successo. Per il Cittadella ci prova Rosafio con un sinistro al volo e Ogunseye di nuovo di testa, ma questa volta prende il palo.

I Granata trovano il pareggio 2-2 al 64′ grazie al neo-entrato Tavernelli, che insacca di testa sul traversone di Donnarumma. All’80’ il Cittadella si mangia clamorosamente l’occasione della vittoria: Proia è bravo a controllare in area e si libera di Hendersen, ma Gabriel gli chiude lo specchio della porta. Il pareggio è giusto, la gara è giocata bene e diverte: per il Lecce meglio il primo tempo, per i Granata il secondo.

Cittadella Lecce | Tabellino | Classifica

Ecco il tabellino completo di Cittadella-Lecce:

CITTADELLA-LECCE 2-2: 8′ Ogunseye (C), 18′ Coda (L), 45′ Coda (L), 65′ Tavernelli (C).

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Vita, Perticone, Adorni, D.Donnarumma; Proia (83′ Gargiulo), Iori, Branca; D’Urso (46′ Tavernelli); Tsadjout (36′ Rosafio), Ogunseye. All. Venturato (in panchina Musso).
A disposizione: Awua, Camigliano, Frare, Plechero, Smajlaj.

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Meccariello, Lucioni, Zuta (83′ Dermaku); Henderson (83′ Calderoni), Bjorkengren (65′ Majer), Tachtsidis; Mar.Mancosu (90′ Dubickas); Coda, Stepinski. All. Corini (in panchina Lanna).
A disposizione: Bleve, Borbei, Gallo, Maselli, Monterisi, Paganini, Rossettini.

ARBITRO: Marco Piccini di Forlì.

AMMONITI: 25′ Lucioni (L), 59′ Bjorkengren (L), 70′ Proia (C), 85′ Meccariello (L).

Ecco come si presenta la classifica di Serie B subito dopo il termine della partita Cittadella-Lecce:

Salernitana 31
Empoli 30
Monza 29
Cittadella 27
SPAL 26
Lecce 25
Frosinone 25
Venezia 23
Pordenone 21
Chievo Verona 20
Pisa 19
Brescia 18
Reggina 17
Vicenza 16
Cosenza 15
Cremonese 15
Reggiana 15
Pescara 13
Ascoli 9
Entella 8

Cittadella Lecce | Formazioni ufficiali

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Vita, Perticone, Adorni, D.Donnarumma; Proia, Iori, Branca; D’Urso; Tsadjout, Ogunseye. All. Venturato (in panchina Musso).

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Meccariello, Lucioni, Zuta; Henderson, Bjorkengren Tachtsidis; Mar.Mancosu; Coda, Stepinski. All. Corini (in panchina Lanna).

Per scoprire se la partita verrà trasmessa da Sky o Dazn, clicca qui.

Cittadella Lecce | Probabili formazioni

Dato il gran numero di assenze nel Cittadella a causa del Covid, risulta davvero difficile pronosticare le formazioni della squadra. Di sicuro il portiere Luca Maniero non ci sarà, anche perchè è l’unico positivo ad accusare dei lievi sintomi del Covid. È molto probabile che fra i pali ci sarà Elhan Kastrati, come già successo nelle gare con il Frosinone, la Reggina ed il Vicenza. Per quando riguarda il resto della formazione non dovrebbero esserci molti cambi rispetto al modulo schierato il 22 dicembre, quindi Alessio Vita potrebbe essere di nuovo usato fuori ruolo.

Per quanto riguarda il Lecce, Corini ed il vice-allenatore Lanna dovrebbero continuare ad utilizzare il consueto 4-3-1-2. Ci sarà quindi la concreta possibilità che le due squadre giochino a specchio.
Ecco le possibili formazioni della partita Cittadella-Lecce:

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Vita, Perticone, Adorni, D.Donnarumma; Proia, Iori, Branca; D’Urso; Tsadjout, Ogunseye. All. Venturato.

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Lucioni, Meccariello, Zuta; Listkowski, Tachtsidis, Henderson; Mar.Mancosu; Coda, Stepinski. All. Corini.

Cittadella Lecce | Convocati

Di seguito la lista completa dei convocati del Cittadella:

Portieri: Kastrati, Plechero.

Difensori: Adorni, Camigliano, D.Donnarumma, Frare, Perticone, Smajlaj, Vita.

Centrocampisti: Awua, Branca, Gargiulo, Iori (C), Proia.

Attaccanti: D’Urso, Grillo, Ogunseye, Rosafio, Tavernelli, Tsadjout.

 

Ecco i convocati del Lecce per la partita di Serie B del 30 dicembre:

Cittadella Lecce | Precedenti e curiosità

La partita Cittadella-Lecce corre il rischio concreto di essere posticipata come già avvenuto per Chievo Verona-Cittadella. I Granata, infatti, stanno combattendo da oltre un mese con il Covid e arriveranno alla partita del 30 dicembre con ben sette contagiati. Fino al giorno prima, quando un ulteriore tampone ha confermato la negatività di Domenico Frare e  Amedeo Benedetti, i positivi erano addirittura nove.

Un’altra delle situazioni incredibili che si andranno a verificare in questa partita è che entrambe le squadre giocheranno senza il loro allenatore in panchina, perchè anche loro affetti da Covid. Nel Lecce il tecnico Eugenio Corini sta seguendo la squadra tramite delle videochiamate. Il vice-allenatore Salvatore Lanna, invece, sarà presente a bordocampo.

Nel Cittadella la situazione è molto più grave: hanno contratto il Covid l’allenatore Roberto Venturato, il vice-allenatore Edoardo Gorini ed il preparatore atletico Andrea Redigolo. Molto probabilmente sulla panchina Granata siederà Roberto Musso, che ha anche diretto gli allenamenti della squadra in questi giorni. Ecco l’elenco dei calciatori contagiati: il portiere Luca Maniero, i difensori Luca Ghiringhelli, Tommaso Cassandro e Gianluca Bassano.


Leggi anche:


Le statistiche per Cittadella-Lecce riportano di 4 partite giocate, di cui 3 sono state vinte dai Granata. Durante la gara il Lecce ritroverà con la maglia del Cittadella Marco Rosafio, che li ha lasciati nel 2016. Sempre i Granata, si trovano attualmente nella terza posizione della classifica di Serie B: se dovessero vincere anche i due recuperi, balzerebbero immediatamente sul podio.

Ecco l’analisi della partita Cittadella-Lecce diffusa dai Granata: