Categorie
Serie A

Crotone | Golemic non ha paura dell’Inter | “Vogliamo fare punti”

Il difensore del Crotone Vlamidir Golemic ha rilasciato un’intervista sul canale tv del club in vista della ripresa del campionato che vedrà i calabresi scendere in campo domenica a San Siro contro l’Inter. 

Vladimir Golemic, 29 anni, difensore del Crotone

Terzo anno a Crotone per Vladimir Golemic. Il difensore serbo, 29 anni, è ormai diventato uno dei pilastri della squadra allenata da Giovanni Stroppa. Impegno, versatilità e spirito di sacrificio sono le qualità di un giocatore sempre più apprezzato dalla tifoseria.

Ecco le sue impressioni a pochi giorni dalla insidiosa trasferta contro l’Inter, in programma domenica al Meazza all’ora di pranzo.

Queste sono le partite più belle

La gara contro i nerazzurri si presenta sulla carta proibitiva per il Crotone. Questa settimana, però, i ragazzi di Giovanni Stroppa hanno lavorato duramente per rendere la vita difficile alla lanciatissima Inter di Antonio Conte.

Insomma, gli squali non partono battuti.

“Lavoriamo sempre per fare punti. Queste sono le partite più belle che possiamo giocare, dobbiamo mettere qualcosa in più sotto il profilo dell’attenzione per cercare di conquistare un risultato positivo. Ogni risultato per noi è fondamentale, ogni punto può fare la differenza alla fine”, ha detto Golemic.

Lukaku e Lautaro fortissimi

Il difensore del Crotone dovrà cercare di mettere la museruola a due pezzi da novanta: Romelu Lukaku e Lautaro Martinez.

“Tutti e due sono giocatori fortissimi. Ma se noi giochiamo come sappiamo, a livello di squadra, possiamo disputare una buona prestazione”,  ha aggiunto Golemic che poi ha sottolineato la necessità di puntare sul collettivo per fare risultato a San Siro.

“Per noi il gruppo è fondamentale, lo abbiamo dimostrato anche negli anni precedenti. Per quanto mi riguarda, cerco sempre di lavorare giorno dopo giorno per farmi trovare pronto e quando la squadra ha bisogno cerco sempre di dare il massimo in ogni ruolo della difesa”.

Un anno magico

Golemic ha tirato le somme di un 2020 molto positivo per il Crotone che ha potuto festeggiare il ritorno nell’elite del cacio italiano.

“E’ stato un anno bello dal punto di vista calcistico perché abbiamo conquistato la promozione in Serie A. Ci tenevamo tutti, per noi stessi e per la città. Adesso però non è facile rimanere a questi livelli, servono sforzi più alti per stare qua”.

Il legame con Crotone

Il legame con il Crotone e la città è sempre più stretto.

“Ho deciso di far nascere mia figlia qui. Con la mia famiglia stiamo vivendo un momento meraviglioso e non vediamo l’ora di condividere la nostra felicità con tutti”.

LEGGI ANCHE -> Verso Crotone-Inter | Cordaz | “Impresa ardua ma vogliamo fare punti”

 

 

 

.