Entella, Vivarini soddisfatto | “Vittoria da squadra vera”

Il tecnico dei liguri esalta la prova dei suoi al cospetto del Vicenza. “Mi piace l’atteggiamento dei ragazzi ma c’è un’altra battaglia da preparare subito”, dice Vivarini in conferenza stampa.

vivarini meteoweek
Vivarini ne vince due di fila – meteoweek.com (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Vincenzo Vivarini non può che essere soddisfatto per un’altra vittoria ottenuta dal suo Entella. Secondo successo in quattro giorni per la formazione ligure, che dopo il Pescara supera anche il Vicenza, questa volta lontano da casa. Un successo pesantissimo, ottenuto grazie alla rete realizzata allo scoccare dell’ora di gioco da Koutsoupias. Il tecnico porta dunque a casa un altro successo di spessore, avvalorando il suo approdo sulla panchina biancazzurra al posto di Bruno Tedino. E ora la zona salvezza è un po’ meno lontana rispetto a una settimana fa.

Come si legge sul sito ufficiale dell’Entella, Vivarini ha sottolineato l’ottima prova fornita dalla sua squadra. L’avversario era di tutto rispetto e anche affamato dopo il ko di domenica a Lecce, ma i liguri sono stati molto bravi nella gestione della gara. “Voglio fare i complimenti ai ragazzi perchè sono stati bravissimi– dichiara il mister dell’Entella – . Abbiamo fatto una partita tosta, dimostrando di essere in crescita sia fisicamente che mentalmente. Non era facile venire qui e fare risultato“.

Vivarini ha sottolineato la bravura dei suoi ragazzi, soprattutto nella mezz’ora in cui è stato necessario resistere al furente ritorno del Vicenza. Sono state almeno tre le palle gol ghiottissime ottenute dai padroni di casa. Ma tra l’ottimo lavoro dei difensori e i miracoli del portiere Russo, alla fine la vittoria è stata condotta in porto. “Siamo stati bravi a segnare quando abbiamo avuto l’opportunità – sostiene Vivarini – e poi ci siamo difesi senza paura. È normale soffrire un pò nel finale, ma oggi voglio davvero fare i complimenti a tutti“.

Leggi anche -> Vicenza-Entella 0-1 | La decide Koutsoupias | Cronaca | Tabellino | Classifica

Dunque l’Entella chiude il 2020 in maniera estremamente positiva. Sei punti in quattro giorni sono ciò che serviva alla pericolante formazione ligure. Vivarini ha voluto porre l’accento su quanto di buono è stato fatto in sua presenza: “Mi piace l’atteggiamento di questi ragazzi, chi entra dalla panchina dà sempre il proprio contributo e con il lavoro stiamo cercando di uscire da una situazione difficile. Adesso, però, non dobbiamo assolutamente fermarci. Contro il Cittadella ci attende un’altra battaglia sportiva, ma con questo carattere e con questa voglia sono sicuro che potremo fare bene“.

Leggi anche -> Empoli Ascoli 1-1 | Cronaca live | Tabellino | Ruggito Bajic, astuzia Moreo: i Piceni giocano ad alti livelli

Naturalmente, dopo una partita di questo genere gli occhi di tutti vanno sul portiere Russo. I suoi miracoli hanno tenuto in piedi il risultato e hanno consentito all’Entella di tornare in Liguria con altri tre punti in valigia. Vivarini, in chiusura di conferenza stampa, ha voluto estendere i meriti ai suoi compagni: “Non voglio parlare dei singoli, questa è stata una vittoria di squadra e come tale va festeggiata. Io penso solo alla crescita di questo gruppo, ero certo che la squadra avesse dei valori e sono felice che adesso anche i risultati stiano arrivando“.