Categorie
Serie B

Pescara | Le parole di Breda dopo il pari con il Cosenza: “Difficile giocare ogni 3 giorni”

La sfida dello stadio “Adriatico” regala uno 0-0 che sicuramente fa contento il Cosenza di Occhiuzzi, molto meno il Pescara di Breda. Nonostante il doppio giallo rimediato da Bittante, la squadra abruzzese non riesce a portare la gara in suo favore. 

Roberto Breda durante una seduta di allenamento
Roberto Breda durante una seduta di allenamento (foto credit Pescara Calcio)

Roberto Breda analizza ciò che non è andato al termine di un confronto giocato per oltre 45 minuti in superiorità numerica. Nonostante questo, invece, i calabresi escono dalla trasferta di Pescara con un pareggio.

LEGGI ANCHE: il pareggio tra Pescara e Cosenza

Roberto Breda dopo Pescara-Cosenza

Breda analizza in conferenza stampa l’esito del match pareggiato in 11 contro 10. Sul volto del mister c’è sicuramente amarezza per quanto emerso al termina del confronto. “Giocare ogni tre giorni purtroppo non è semplice – commenta il tecnico del Pescara – queste sono partite complicate. La sconfitta di Chiavari ci ha tolto un po’ di tranquillità. Conoscevamo la forza del Cosenza fuori casa, abbiamo provato a vincerla, ma non ci siamo riusciti”.

Dopo l’espulsione di Bittante l’allenatore del Pescara ha provato a cambiare qualcosa senza riuscire nel proprio intento. Breda comunque ammette cosa non sia andato nel match contro il Cosenza. “Abbiamo forse esagerato nel far girare la palla vicino l’area di rigore. Devo dire – conclude Breda – che il Cosenza ha giocatori di gamba e quindi esporsi rischia di diventare un’arma a doppio taglio: puoi trovarti sotto con le loro ripartenze letali. Adesso cerchiamo di recuperare qualche energia, provando a conquistare punti importanti”.

Le condizioni di alcuni calciatori

Durante la gara il difensore Salvatore Bocchetti è uscito anzitempo per un problema al flessore. Le sue condizioni saranno oggetto di valutazioni, da parte dello staff sanitario, nelle prossime ore. Per il resto, invece, gli altri calciatori torneranno ad allenarsi già da giovedì 31 dicembre in vista della prossima gara contro la Reggiana (lunedì 4 gennaio ore 18).