Cosenza | Occhiuzzi e il pari di Pescara: “Orgoglioso dei miei ragazzi”

Il Cosenza di Occhiuzzi ha conquistato un punto a Pescara nonostante l’inferiorità numerica. Il mister calabrese analizza quanto visto allo stadio “Adriatico-Giovanni Cornacchia”.

Roberto Occhiuzzi
Roberto Occhiuzzi durante una gara dei rossoblù (foto credit Cosenza Calcio)

La formazione calabrese ha giocato il secondo tempo di Pescara senza un calciatore, ma è comunque riuscita a non subire gol. Il tecnico rossoblù può comunque ritenersi soddisfatto anche se la situazione di classifica non è delle migliori.

LEGGI ANCHE: il pareggio tra Pescara e Cosenza

Le parole di Occhiuzzi dopo Pescara-Cosenza

Il Cosenza di Occhiuzzi esce da Pescara con un punto. Il tecnico analizza cosa non sia andato, ma guarda comunque il bicchiere mezzo pieno. “Inizialmente non abbiamo approcciato bene, noi dobbiamo mettere la palla a terra. Dopo l’espulsione ho evitato problemi e messo calciatori con gamba. Il punto sicuramente è positivo – commenta Occhiuzzi – non posso non difendere questi ragazzi. Sono molto orgoglioso di quello che stanno facendo“.

I rossoblù stanno continuando a faticare in attacco con diversi situazioni di gioco che non funzionano. In ogni caso il doppio giallo di Bittante ha complicato qualcosa. “Alcune scelte le faccio in base a quello che mi danno i calciatori e anche rispetto agli avversari. Noi non siamo in grado di giocare in bello stile con palla alta – conclude – loro erano molto pericolosi e quindi sarebbe stato controproducente giocare in quel modo. Prendiamoci questo punto e pensiamo già alla prossima partita contro l’Empoli”.

Le prossime gare

La formazione calabrese non potrà contare durante la prossima gara sull’apporto di Luca Bittante: il difensore salterà infatti la sfida contro l’Empoli in programma lunedì 4 gennaio alle ore 15 al “San Vito-Gigi Marulla”. Successivamente ci sarà la pausa e si riprenderà con il Monza in trasferta sabato 16 gennaio alle 14: il giro d’andata sta quasi per terminare e cominciano i primi bilanci.

Il video di Occhiuzzi dopo Pescara-Cosenza