Salernitana | Castori: “La sconfitta non ridimensiona le nostre ambizioni”

La capolista Salernitana cade in casa del Monza per 3-0. I granata non hanno giocato come sono soliti fare, tenendo un ritmo basso e non essendo mai pericolosi.

Fabrizio Castori, credit Getty Images

La Salernitana vista a Monza non può rendere felice l’allenatore Fabrizio Castori. L’allenatore granata ha provato a cambiare schieramento già nel primo tempo, passando dal 3-5-2 al 4-4-2, ma la squadra non ha migliorato la prestazione. Al termine dei 90 minuti, Castori ha parlato così: “Il Monza ha fatto una grande partita e dobbiamo prenderne atto. La nostra partita è cambiata un po’ dopo la grande occasione avuta con Anderson. In generale gli episodi non ci sono stati favorevoli, perdere a Monza ci può stare ma dobbiamo rimboccarci le maniche e andare avanti. Il ritmo rappresenta una delle nostre risorse e purtroppo quando ci viene a mancare andiamo in difficoltà. Al di là della prestazione di oggi, personalmente non penso al mercato: ci penserà eventualmente la società, che saprà se e come intervenire. La sconfitta di oggi non ridimensiona le nostre ambizioni. Nelle ultime settimane abbiamo avuto un calendario in salita, giocando diverse partite a distanza ravvicinata. Tutto sommato sono soddisfatto di quanto fatto finora, ma dobbiamo rimanere concentrati per chiudere l’anno nel migliore dei modi”.

LEGGI ANCHE ->Monza-Salernitana 3-0 | Tabellino | Voti | Classifica aggiornata

Castori dunque non è troppo preoccupato per questa sconfitta: la Salernitana sta giocando un ottimo campionato, forse meglio di quello che ci si potesse attendere e uno stop, soprattutto in casa del Monza, non è un dramma. Ora i granata devono ritrovare il ritmo messo in mostra durante le precedenti partite per dimostrare di poter continuare a sognare la SerieA.

LEGGI ANCHE -> Monza | Brocchi: “Vittoria bellissima, Serie B difficile”