Sampdoria | Ekdal corre verso il rinnovo | E per Ranieri è imprescindibile

Albin Ekdal sposerà il progetto Sampdoria. Dopo Augello sarà lui a rinnovare il prolungamento con i blucerchiati che continuano il proprio mercato “interno”.

Sampdoria Ekdal
Il centrocampista della Sampdoria, Albin Ekdal (Credits: Getty Images)

Ieri è stata la volta del terzino sinistro legarsi al club genovese fino al 2025, nei prossimi giorni sarà il momento di Albin Ekdal con il rinnovo che sarà annunciato dopo il superamento di alcuni intoppi burocratici. L’operazione rinnovi continuerà poi con Yoshida e Colley, accordi praticamente fatti, poi Verre e magari anche Quagliarella.

LEGGI ANCHE:Sampdoria | Augello rinnova e confessa: “non dimenticherò mai l’esordio in A

LEGGI ANCHE:Sampdoria | Verre è sempre più importante | pronto il rinnovo

Sampdoria, Ekdal e il rinnovo più che meritato

Il rinnovo di contratto con la Sampdoria per Albin Ekdal appare più che meritato. Lo svedese è il perno del centrocampo blucerchiato. In mezzo al rettangolo verde è un po’ mediano e un po’ regista, capace di guidare i compagni e di levarsi anche qualche soddisfazione personale come i gol a Milan e Verona nell’ultimo mese. Il prolungamento è un toccasana anche per Claudio Ranieri che su Ekdal ha puntato forte, tanto da affidargli anche la fascia di capitano quando Quagliarella non è in campo.

Lo scandinavo è il centrocampista che ha giocato di più della rosa 1091 minuti in campionato, terzo in assoluto dopo il portiere Audero e il terzino Augello. Partito sempre da titolare ha avuto anche poche possibilità di tirare il fiato a partita in corso, soprattutto nell’ultimo periodo, con i novanta e più minuti giocati nelle ultime quattro partite contro Napoli, Verona, Crotone e Sassuolo.

Il centrocampo della Sampdoria può cambiare interpreti, negli ultimi tempi ha preso vita la staffetta Adrien Silva Thosrby, per esempio, ma nessuno è mai riuscito a togliere il posto ad Ekdal. Lo svedese tra l’altro negli ultimi due mesi è salito molto di livello dopo un inizio di campionato a fasi alterne. Adesso è tornato il giocatore di sempre, un guerriero con un po’ di geometria nei piedi, che fa sempre comodo. Ranieri ci punta e la Sampdoria vuole tenerselo stretto, per questo nei prossimi giorni arriverà il rinnovo di contratto.