Genoa | Piatek e Krunic sempre più vicini | Vavro è già a Genova

Triplo colpo per il Genoa che è letteralmente scatenato sul mercato. Preziosi ha ascoltato le richieste di Ballardini che aveva chiesto rinforzi per cercare l’impresa salvezza. Pronto un acquisto in ogni reparto.

Genoa Piatek
L’attaccante Piatek in maglia rossoblu (Credits: Getty Images)

Il Genoa è così pronto a varare la rivoluzione. Il primo giocatore che si aggregherà al Grifone è il difensore Vavro, prelevato dalla Lazio in prestito con diritto di riscatto intorno ai 10 milioni. Il centrale è già a Genova dove sta svolgendo le visite mediche del caso. E’l’ultimo passo prima di mettersi a disposizione di Davide Ballardini.

LEGGI ANCHE:Genoa | E’ Krunic del Milan il nome caldo per il centrocampo

LEGGI ANCHE: Genoa | Ecco Vavro, il primo colpo di mercato è un gigante in cerca di riscatto

Genoa, è Piatek il secondo colpo di mercato

Poi toccherà al grande ritorno di Piatek in rossoblu. Il centravanti polacco, autore di 19 gol in 21 partite nel 2018, è pronto a dire sì al Grifone che nel frattempo sembra aver chiuso la trattativa con l’Herta Berlino. Secondo Tuttosport, l’attaccante sarà a Genova domani per svolgere i test fisici del caso. L’affare dovrebbe concludersi con un prestito oneroso con riscatto obbligatorio se verrà raggiunta la salvezza. Un colpo ad effetto che dovrebbe sbloccare la situazione più spinoso del mercato rossoblu, l’addio di Scamacca. Il giocatore a questo punto non serve più, Sassuolo, proprietario del cartellino, e Genoa si siederanno al tavolo delle trattative per capire come sistemare la situazione con Milan, Fiorentina e Roma pronte a lanciare l’assalto al bomber dell’Under 21.

Arriva anche Krunic

Il terzo colpo del mercato del Genoa dovrebbe essere Rade Krunic. Già nei giorni scorsi il centrocampista bosniaco era balzato in testa nella lista di mercato rossoblu. Sempre secondo Tuttosport, insieme a Piatek ci sarà proprio l’ormai quasi ex Milan a Genova per svolgere le visite mediche domani. Con Vavro, Krunic e Piatek il nuovo Genoa prende forma, saranno i nuovi acquisti a dover dare la svolta ad una stagione iniziata nel peggiore dei modi in cui c’è bisogno di cambiare marcia per centrare la salvezza.