Atalanta Sassuolo 5-1 | Cronaca in diretta | Tabellino | Doppio Zapata, Muriel si ripete

Atalanta-Sassuolo, comincia con il dominio neroverde, ma ben presto l’Atalanta prende in mano la situazione e mette a segno una cinquina davvero straordinaria. Arriva la doppietta per Duvan Zapata, mentre Luis Muriel entra e trova subito il gol.

"Da

Atalanta Sassuolo 5-1 | Cronaca in diretta

 

La partita inizia con Joakim Maehle in tribuna a fare il tifo per i suoi nuovi compagni di squadra nerazzurri. Il Sassuolo entra senza timore in partita ed impegna più volte Gollini, ma è l’Ataltanta che alla prima occasione va subito in vantaggio. All’11’ Duvan Zapata arriva prima di Chriches sul rimpallo del portiere e batte Consigli, mettendo la palla nell’angolo opposto della porta.

L’Atalanta cresce in campo e trova in pochi minuti tre occasioni nitide: al 18′ Pessina va vicinissimo alla rete grazie all’errore di Locatelli che poi recupera anche; al 21′ Hateboer prova la conclusione da posizione defilata; al 23′ Palomino con un sinistro al volo intercetta il cross di Gosens, al 34′ Zapata va vicinissimo alla doppietta con il mancino che va a stamparsi sul palo.


Leggi anche:


La rete del 2-0 arriva al 45′ grazie all’assist di uno scatenato Ilicic che innesca Pessina dalla distanza ravvicinata. Il secondo tempo si apre con la giocata sopraffina di Freuler: con il tacco mette la palla all’altezza del dischetto. Zapata interviene in scivolata ed al 49′ segna il 3-0. Al 57′ Gosens parte dalla linea di centrocampo e con il destro – che non è il suo piede – fa partire il tiro del 4-0, reso imprendibile dalla deviazione di Ferrari.

Muriel non si smentisce: entra al 63′ in sostituzione di Ilicic e pochi minuti dopo è subito in rete: è di nuovo l’assist di Freuler a creare l’occasione per l’attaccante che non sbaglia dalla distanza ravvicinata. Anche il Sassuolo trova l’occasione per la sua rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo: dopo la respinta di Gosens sul secondo palo e il tentativo di Kyriarakopoulos, è Chiriches che riesce ad insaccare grazie alla deviazione dell’Atalanta.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Atalanta B.C. (@atalantabc)

Atalanta Sassuolo | Tabellino | Classifica

ATALANTA-SASSUOLO 5-1: 11′ Zapata (A), 45′ Pessina (A), 49′ Zapata (A), 57′ Gosens (A), 68′ Muriel (A), 75′ Chiriches (S).

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti (77′ Depaoli); Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (77′ Ruggeri); Pessina (63′ Malinovskyi); Ilicic (63′ Muriel), Zapata (84′ Miranchuk). All.: Gasperini.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Kyriakopoulos, G.Ferrari, Chiriches, Muldur; Locatelli, Maxime Lopez (56′ Obiang); Berardi (84′ Raspadori), H.Traorè (83′ Haraslin), Boga (68′ Bourabia); Caputo (56′ Defrel). All.: De Zerbi.

ARBITRO: Fabio Maresca di Napoli.

AMMONITI: 25′ Hateboer (A), 44′ Romero (A) , 51′ Chiriches (S), 80′ De Roon (A).

 

Ecco come si presenta la classifica di Serie A aggiornata alla fine della partita:

Inter 36
Milan 34
Roma 30
Napoli 28
Sassuolo 26
Atalanta 25
Juventus 24
Hellas Verona 23
Lazio 22
Benevento 18
Sampdoria 17
Bologna 16
Udinese 15
Fiorentina 15
Cagliari 14
Parma 12
Torino 11
Spezia 11
Genoa 11
Crotone 9

Di seguito gli highlights ufficiali di Atalanta-Sassuolo diffusi dalla Lega Serie A dopo la partita:

Atalanta Sassuolo | Formazioni ufficiali

Ecco le formazioni ufficiali di Atalanta-Sassuolo:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, Zapata. All.: Gasperini.
Infortunati: Pasalic, Toloi.
Squalificati: nessuno.
Diffidati: Djimsiti, Romero, Toloi.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Kyriakopoulos, G.Ferrari, Chiriches, Muldur; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, H.Traorè, Boga; Caputo. All.: De Zerbi.
Infortunati: F.Ricci, Romagna.
Squalificati: nessuno.
Diffidati: Berardi.

Per sapere se la partita verrà trasmessa da Sky o Dazn, clicca qui. Per sapere dove seguire gratis il commento in diretta dell’incontro, clicca qui.

 

Atalanta Sassuolo | Probabili formazioni

Il Sassuolo si presenta alla vigilia della partita con l’Atalanta con un ottimo stato di forma della squadra. Il tecnico De Zerbiha spiegato in conferenza stampa: “Raramente abbiamo potuto vedere Caputo, Djuricic, Defrel, Boga, Magnanelli tutti insieme, ci sono stati problemi di infortuni. Nonostante la mancanza di giocatori chiave, siamo stati capaci di fare bene, siamo quarti in classifica. Contro l’Atalanta, però, staremo tutti bene, avrò ampia scelta“.

Anche l’allenatore nerazzurroGasperini ha voluto sottolineare che non ci sono infortuni muscolari nella sua squadra: si tratta di malesseri che i giocatori, avendo una settimana di riposo, avrebbero potuto recuperare tranquillamente. Caldara risulta già fra i convocati e si sta già allenando con la squadra, ma difficilmente giocherà 90 minuti. Toloi, potrebbe invece tornare già dalla prossima gara.

Sarà interessante vedere se il tecnico neroverde chercherà di giocare a specchio con l’Atalanta portando Rogerio e Lopez sulla linea dei centrocampisti, come già avvenuto nella partita in casa del Napoli.
Ecco le probabili formazioni di Atalanta-Sassuolo:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, Zapata. All.: Gasperini.
Infortunati: Pasalic, Toloi.
Squalificati: nessuno.
Diffidati: Djimsiti, Romero, Toloi.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Rogerio, G.Ferrari, Chiriches, Ayhan; Locatelli, Obiang; Berardi, Maxime Lopez, Boga; Djuricic. All.: De Zerbi.
Infortunati: F.Ricci, Romagna.
Squalificati: nessuno.
Diffidati: Berardi.

Atalanta Sassuolo | I convocati

Di seguito l’elenco ufficiale dei convocati da parte di Atalanta e Sassuolo per la partita del 3 gennaio al Gewiss Stadium di Bergamo:

 

Atalanta Sassuolo | Precedenti e curiosità

La partita Atalanta-Sassuolo vedrà il portiere Gollini raggiungere la sua presenza numero 100 con la squadra. In caso di vittoria, Djimsiti potrà festeggiare il successo numero 50 con la maglia nerazzurra. Fra i giocatori chiave della partita ci sarà sicuramente Duvan Zapata, che ha segnato 7 gol nelle ultime 10 partite contro il Sassuolo. Ilicic, invece, è uno dei pochi ad aver segnato una tripletta alla squadra di De Zerbi.

Anche Berardi, che risulta nell’elenco dei diffidati, si presenta all’incontro come uno dei due giocatori di Serie A capaci di segnare almeno 10 gol e fornire almeno 10 assist nel 2020. Se dovesse partire come titolare, ci sarà l’occasione anche per Boga di celebrare la sua gara numero 50 nel campionato di Serie A.


Leggi anche:


Nonostante il Sassuolo quest’anno possa guardare l’Atalanta dall’alto del suo quarto posto in classifica, le statistiche sono tutte a favore della società bergamasca. Le due squadre, infatti, hanno una lunga storia di precedenti incontri, per la precisione 14. Nel 67% dei casi ha vinto la Dea, nel 22% un pareggio e solamente nell’11% delle gare i neroverdi hanno portato a casa i tre punti.

Solo in un caso l’incontro fra le due squadre si è chiuso a reti bianche. Nelle ultime 6 partite con il Sassuolo, l’Atalanta ha avuto una media di addirittura, 3.7 reti a partita. In questo campionato di Serie A, invece, la Dea è campionessa di gol segnati da cross sulle fasce laterali. Per quando riguarda i gol dalla distanza, condivide il primato di 6 reti proprio con il Sassuolo.

Ecco le statistiche della partita Atalanta-Sassuolo diffuse dalla società neroverde grazie ad Opta: