Genoa | è caccia ad un esterno | Strefezza è l’ultima idea di Preziosi

Il mercato del Gena si muove per un esterno da regalare a Ballardini. Il tecnico ha bisogno di un laterale per il suo 3-5-2 e Preziosi sta vagliando tutte le alternative, ci sono un paio di nomi che sarebbero graditi.

L’esterno della SPAL, Gabriel Strefezza (Credits: getty Images)

La ricerca è iniziata ormai da settimane e il mirino è stato puntato su un esterno a tutta fascia mancino di piede. A sinistra Czyborra è attualmente il titolare, è apparso in crescita, ma per ora resta l’unica alternativa visto che Pellegrini è ai box per infortunio. Inoltre il giocatore di proprietà della Juventus potrebbe dire addio a Genova durante il mercato di gennaio lasciando così ancora più scoperto il settore. Il problema è che gli esterni sinistri sono merce rara e chi li ha non li cede. L’esempio lampante è la Juventus che ha eretto un vero e proprio muro per Frabotta, una delle idee di Preziosi per rinforzare il suo Genoa.

LEGGI ANCHE:Genoa | Problemi per Vavro | trasferimento in stand by

LEGGI ANCHE: Genoa | è il giorno di Rovella alla Juve | Preziosi sceglie la contropartita

Genoa, Strefezza e Conti nuove idee di mercato

Così si iniziano a vagliare anche profili che solitamente giocano sulla parte destra del campo, certi del fatto che se dovesse arrivare un giocatore in quella parte del campo, Zappacosta potrebbe slittare a sinistra con ottimi risultati. Così il Grifone nei prossimi giorni potrebbe andare all’assalto di Gabriel Strefezza, brasiliano di 23 anni di proprietà della Spal, club al momento in Serie B. Il giovane carioca non è titolare e cerca spazio, per ora ha iniziato dal primo minuto solo tre gare sulle undici in cui è stato convocato. Un ‘occasione da valutare con attenzione, ma non l’unica.

L’ottimo rapporto con il Milan potrebbe spingere Preziosi ad alzare il pressing su Andrea Conti. L’ex Atalanta, che sembra essere usciti dal tunnel degli infortuni, è chiuso in rossonero da Dalot e Calabria. Non gioca e vorrebbe ricominciare a farlo con continuità, il Genoa potrebbe essere un’occasione, ma c’è da superare la concorrenza della Fiorentina.