Cosenza | Bruccini lascia i rossoblù e firma con l’Alessandria

Mirko Bruccini e il Cosenza, due strade che dopo tante partite si separano. La situazione era già chiara da alcune partite, adesso è giunta l’ufficialità. Il calciatore si è avvicinato a casa e giocherà con una squadra del Piemonte.

Mirko Bruccini
Mirko Bruccini lascia il club rossoblù (foto credit Cosenza Calcio)

Si tratta di uno dei calciatori protagonisti della trionfale marcia di qualche anno fa e della conquista della Serie B dopo la finale di Pescara vinta contro il Siena: in quell’occasione il primo sigillo lo firmò proprio lui, a seguire Gennaro Tutino e poi Allan Baclet.

Bruccini saluta il Cosenza

Il Cosenza Calcio ha effettuato la prima operazione a titolo definitivo in uscita. Ecco, intanto, il comunicato con cui la società ha salutato Bruccini. Il calciatore di La Spezia, classe 1986, ha giocato 124 partite con la maglia dei Lupi e segnati 21 gol. “Ha indossato la fascia di capitano in 25 occasioni contribuendo in maniera determinante ai recenti successi dei Lupi. La Società – si legge nella nota – intende ringraziare il giocatore per la professionalità dimostrata e l’impegno profuso nel corso della sua proficua avventura a Cosenza ed augura all’atleta le migliori fortune, umane e professionali”.

Parte con un’uscita il mercato del Cosenza e adesso servirà sostituire un calciatore a centrocampo. Ci sarà da lavorare e anche tanto visto che il Cosenza sta affrontando un momento negativo. La classifica non è delle migliori e urge un cambio di passo urgente e immediato.