Categorie
Serie A

Fiorentina | Ufficiale l’addio di Cutrone | Anche Kouame con le valigie

Ufficiale il ritorno dell’attaccante italiano al Wolverhampton. La Fiorentina tratta con Verona e Torino per l’ex genoano: nel mirino sempre Caicedo e Scamacca.

cutrone fiorentina
Patrick Cutrone al passo d’addio – meteoweek.com (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Dopo la sconfitta sul campo della Lazio, torna a farsi frenetico il mercato in casa Fiorentina. La società viola vuole offrire a Cesare Prandelli rinforzi di spessore per completare la stagione senza patemi d’animo. E così il patron dei gigliati Rocco Commisso potrebbe dover mettere mano al portafogli, soprattutto per rafforzare il reparto offensivo, che da qualche ora è diventato orfano di Patrick Cutrone. Il centravanti di scuola milanista, infatti, ha ufficialmente lasciato la Fiorentina per fare ritorno in Inghilterra, tra le fila del Wolverhampton.

A tal proposito è arrivato il comunicato da parte del club toscano, che annuncia la fine prematura del rapporto con l’attaccante italiano. “La Fiorentina comunica di aver raggiunto l’accordo con il Wolverhampton Wanderers FC per la risoluzione anticipata del prestito del calciatore Patrick Cutrone“, si legge sul sito ufficiale sui canali social viola. Cutrone avrebbe dovuto restare in Toscana fino al termine della stagione. Tuttavia, lo scarso utilizzo sia di Iachini che di Prandelli, oltre al recente infortunio patito da Raul Jimenez, ha portato al ritorno anticipato Oltremanica dell’azzurrino.

Fiorentina, via anche Kouame

Ma l’ex attaccante milanista potrebbe non essere l’unico a lasciare la Fiorentina durante questa finestra di mercato. Anche Christian Kouame, infatti, è uno degli indiziati ad andare via dalla Toscana a gennaio. L’ex attaccante del Genoa non ha trovato tanto spazio sotto la gestione di Prandelli. Potrebbe dunque andare via nonostante le belle parole spese per lui da Vlahovic, dopo la gara dell’Olimpico. Sulle tracce della punta africana ci sarebbero il Torino e il Verona, entrambe intenzionate ad acquistare Kouame con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Leggi anche -> Calciomercato Fiorentina | Cutrone pronto a rientrare al Wolverhampton

Ma come potrebbe rinforzarsi la Fiorentina in attacco? L’intenzione sarebbe quella di prendere un’altra punta centrale, nonostante l’ottimo rendimento dello stesso Vlahovic. E allora ecco che resta in auge la candidatura di Felipe Caicedo, il centravanti ecuadoregno che ha fatto male proprio ai viola, sbloccando il risultato nella gara dell’Epifania. Nonostante il gol e il buon feeling con Immobile, la Lazio starebbe pensando di disfarsi del centravanti: i viola, secondo i colleghi de La Nazione, offrono sei milioni contro gli 8 richiesti dai biancocelesti.

Leggi anche -> Lazio-Fiorentina 2-1 | Tabellino | Sintesi | Highlights

L’altro nome nel taccuino del direttore sportivo Daniele Pradè è sempre quello di Gianluca Scamacca. Il centravanti del Genoa, ma di proprietà del Sassuolo, sta venendo fuori bene nella sua prima stagione nel massimo campionato. Tuttavia, nel suo caso la trattativa sarebbe un po’ più difficile visto che i neroverdi potrebbero pensare a lui come erede di Caputo per il futuro. In ogni caso, un’offerta superiore ai 12 milioni potrebbe far vacillare il club emiliano. Ma nel frattempo in casa Fiorentina ci sono da valutare anche le condizioni di Franck Ribery, uscito ieri per un problema al ginocchio.