Categorie
Calciomercato Sport

Mercato Juve | Gomez-Bernardeschi? Piu’ no che si…

La priorità della Juve sul mercato è senza dubbio la quarta punta, ma lo scenario relativo al Papu Gomez sta diventando interessante…

Il Papu Gomez (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)
Il Papu Gomez (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Juve-Gomez si puo’ fare? Proviamo a rispondere. Il mercato infatti può creare dinamiche nuove ed inaspettate ed è proprio quello che è successo ai bianconeri, partiti con la priorità e il chiodo fisso di ingaggiare una quarta punta. Intanto si è creata una situazione da approfondire: Gomez separato in casa nell’Atalanta, Bernardeschi lontano dall’esplosione di forma e rendimento che sta riguardando, per esempio, Federico Chiesa.

Juve-Gomez, ad oggi possibilità remota

Perchè Gomez può arrivare alla Juve: intanto il profilo piace alla dirigenza bianconera, che scambiando i giocatori (Bernardeschi a Bergamo, il Papu a Torino) ritroverebbe in rosa un giocatore tecnico, esperto e sempre in grado di inventare qualcosa sul terreno di gioco. Stesso discorso per l’Atalanta: Gomez, ormai, ha creato una frattura insanabile con l’ambiente e soprattutto con Gasperini. Bernardeschi potrebbe rilanciarsi.

Perchè l’operazione, invece, pare destinata a non andare in porto: Bernardeschi non sarebbe felice di lasciare la Juve (infatti ha rifiutato altre proposte) e oltretutto guadagna le bellezza di 3,5 milioni di euro all’anno. Questo ingaggio è fuori dai massimali di ingaggio per l’Atalanta. Poi c’è un altro aspetto decisivo: l’Atalanta, già piena di giocatori, non vorrebbe contropartite tecniche, ma soldi. E le squadre che hanno presentato un’offerta per Gomez (Torino e Fiorentina) non rientrano nelle preferenze del giocatore. L’intrigo Gomez-Juve, dunque, ad oggi ha piu’ motivi per non funzionare rispetto a quelli che porterebbero a concretizzarsi uno scambio.