Roma | Fonseca in conferenza stampa | Pensiamo ad una gara alla volta

Si è appena conclusa la conferenza stampa di Fonseca in vista di Roma-Inter. La Roma arriva col morale alle stelle, ma Conte non intende tornare dalla trasferta di Roma senza raccogliere punti, come accaduto a Genova. Le parole del mister giallorosso.

Fonseca in conferenza stampa
Fonseca a Crotone (by Getty Images)

Domani arriva l’Inter… come l’ha preparata? “Sì, l’Inter ha grandi giocatori, è vero, grandi individualità, ha un’identità molto forte, è molto difficile affrontarla. Non si tratta solo di grandi giocatori con grandi individualità, ma è molto forte anche come collettivo. Ci siamo preparati su entrambi i fronti”

In caso di vittoria la Roma entrerebbe a pieno titolo nella lotta scudetto? “Per noi è importante la partita di domani, poi penseremo alla successiva. Non voglio pensare allo scudetto, andiamo avanti partita dopo partita”.

Ringrazierà Conte per aver rifiutato la panchina della Roma due anni fa?
“Domani parleremo prima o dopo la partita, questo è certo. Non credo proprio che parleremo di questo. Contro una squadra come l’Inter non possiamo sbagliare, dobbiamo cercare di tenere la palla e trovare i giusti spazi”.

Dopo il ko con l’Atalanta si è parlato di un problema della Roma nei big match. Avete lavorato molto sul piano mentale?
“Abbiamo lavorato come sempre. Tutti i giocatori sono molto motivati, la squadra sta bene, ha fiducia e ambizioni per poter giocare una buona partita contro una grande squadra”.

Come sta Diawara?
“Sta bene, molto meglio fisicamente. Deve aspettare, avrà sicuro un’opportunità di giocare. Si sta allenando molto bene. Sono fiducioso che a breve avrà una chance di giocare. In Italia tutte le formazioni giocano in profondità e anche domani dovremo essere attenti in fase difensiva.
Mirante non sta bene, giocherà Pau Lopez. E’ un buon momento per la squadra ed è stato importante fare delle rotazioni; in questi due mesi sarà importante dare spazio a tutti i giocatori. E’ una partita in cui l’apporto dei tifosi sarebbe stato importante. Ma lo avvertiamo ugualmente, a Trigoria”.

LEGGI ANCHE -> Inter | Bastoni commenta il ko con la Samp | “Passo falso, a Roma per vincere”