Mercato Reggina | Dal Crotone arriva Mustacchio, grande esperienza in B

Reggina scatenata sul mercato e costretta a cambiare dopo le tante scelte sbagliate di mezza stagione in serie B: dopo Micovschi pronta l’ufficialità per Mattia Mustacchio del Crotone

Mattia Mustacchio (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
Mattia Mustacchio (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Questione di ore. Mattia Mustacchio, ad oggi calciatore del Crotone, a breve sarà ufficialmente un giocatore della Reggina diventando il secondo acquisto della sessione invernale di mercato amaranto dopo il genoano Micovschi, centrocampista del ’99. Mustacchio non è una scommessa, ma ha grandissima esperienza in serie B ed ha anche qualche presenza in serie A con la Sampdoriadi Mazzarri (cinque apparizioni nel 2008/2009), oltre che in Nazionale Under 21, 20 e 19. Proprio in Under 21 ha realizzato un gol decisivo al Galles nel 2010.

Mercato Reggina, il profilo di Mattia Mustacchio: esterno e jolly

Classe 1989, nato a Chiari, Mustacchio sta per lasciare la maglia del Crotone per vestire quella della Reggina come confermato anche da alfredopedulla.com. In carriera ha un totale di ben 241 partite, 24 gol e 15 assist in Serie B. Il ruolo naturale di Mustacchio è l’esterno destro, ma può giocare sia da ala offensiva che sulla linea dei centrocampisti. E’ collocabile con facilità quindi nel 4-2-3-1, modulo che Baroni utilizzerà come base. Ha fatto, poi, anche la punta centrale in sporadiche occasioni, così come l’ala sinistra.

Dopo la Samp Mustacchio ha girato in prestito in Ancona, Varese e Vicenza. Da quest’ultima squadra viene acquistato nel 2011 e in biancorosso gioca anche in Lega Pro per poi spostarsi ad Ascoli nel 2014 e ritrovare la cadetteria con la Pro Vercelli nel 2015. Infine Perugia, Carpi e Crotone. In Calabria diventa uno dei protagonisti della promozione in Serie A con 34 apparizioni, 3 reti e 4 assist. In rossoblù, però, non è mai stato considerato al centro dell’attuale progetto nella massima serie nel 2020/21. Per questo la corte della Reggina è arrivata al momento giusto.