Pazzesco in Juve-Sassuolo | Infortuni per McKennie, Dybala e Chiesa

Una pazzesca serie di infortuni in Juve-Sassuolo: tre giocatori bianconeri ko nel primo tempo

Dybala (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)
Dybala (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Incredibile sfilza di infortuni in Juve-Sassuolo. Al 45′ il punteggio è 0-0 ma succede di tutto: in trequarti d’ora si fanno male primaMcKennie (18′, subentrato Ramsey), poi Dybala (scontro coscia contro coscia al 42′, dentro Kulusevski) e infine Chiesa, che ha concluso il primo tempo zoppiccando. Una sorta di magia nera in casa juventina, dove Pirlo doveva già fare a meno di De Ligt, Cuadrado e Alex Sandro (fermati dal Covid) e dell’acciaccato Morata, il cui recupero diventa a questo punto fondamentale per la squadra.

Infortuni Juve: altri tre situazioni da monitorare

Saranno quindi da valutare i tre infortuni bianconeri. McKennie è uscito dal campo correndo lentamente e ci sono buone speranze che non sia nulla di grave. Sembra che si sia fatto male sollevando in alto la coscia per un doppio pallonetto ai difensori del Sassuolo, quando ha consegnato un assist d’oro a Frabotta. Dybala ha provato a resistere, accasciandosi poi a terra dopo uno scontro con Ferrari del Sassuolo: solo contusione? E’ quello che sperano i tifosi. Chiesa, invece, al 44′ ha subìto un duro intervento da Obiang, espulso nell’occasione dall’arbitro Massa di Imperia.

Al 45′ Juve-Sassuolo è 0-0: sono mancati solo i gol ma è già successo di tutto. Da segnalare che gli ospiti giocano dal 44′ in 10 uomini. Per la cronaca, invece, tra le occasioni spiccano un colpo di testa di Ronaldo sopra la traversa, un tiro di Frabotta ottimamente servito da McKennie e le occasioni a fine primo tempo di Demiral (a porta vuota Ronaldo non è riuscito a ribadire in rete) e Kulusevski.

Leggi anche > Juve-Sassuolo 0-0 | Cronaca live | Poche emozioni, Frabotta sfiora il gol