Torino | Mezza squadra sul mercato | E in entrata?

Il Torino annaspa nei piani bassi della classifica. Il mercato invernale potrebbe essere l’ancora di salvezza, eppure, al momento, si parla solo di uscite.

during the Serie A match between Torino FC and ACF Fiorentina at Stadio Olimpico di Torino on November 25, 2012 in Turin, Italy.

Davvero strano (per i tifosi del tutto incomprensibile), l’atteggiamento del presidente Urbano Cairo e del Ds Vagnati sul mercato. La sensazione, ad oggi, è che si pensi più a cedere che ad acquistare le pedine giuste per rafforzare la squadra e tentare di uscire dalle sabbie mobili.

Giampaolo, tornato in bilico dopo la sconfitta contro il Milan, attende di avere i calciatori funzionali al suo sistema di gioco ma, arrivati al 10 Gennaio, le priorità sembrerebbero altre: liberarsi dei giocatori “scomodi”.

E allora Meitè sembra ormai vicino all’approdo al Milan. Il centrocampista lascerà Torino in prestito con diritto di riscatto. C’è poi NKoulou finito anch’egli nel mirino dei rossoneri. Quindi Zaza, al centro di voci che lo vorrebbero tra Bologna e Fiorentina e, infine, Edera, il cui futuro sembra già scritto: lontano dal capoluogo piemontese. Sull’attaccante c’è la Stella Rossa.

E in entrata? Poco o nulla! Ad oggi Vagnati latita, qualche idea, poche trattative, zero soldi a disposizione. Tutto questo mentre la squadra affonda, non vince in casa da otto turni, annaspa ed è lontana dal ritrovarsi.

Leggi anche:Milan-Torino 2 a 0| Le parole e le interviste dei protagonisti