Categorie
Calciomercato Serie B

Lecce | Il futuro di Pettinari è un rebus | In uscita, ma richieste troppo alte

Stefano Pettinari non sembra avere ancora scelto la sua prossima destinazione. L’esperienza dell’attaccante è giunta ai titoli di coda, ma le squadre a lui interessate al momento non mettono sul piatto la cifra che il club giallorosso vorrebbe.

pettinari
Stefano Pettinari, attaccante del Lecce in scadenza (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Il contratto di Stefano Pettinari con il Lecce è in scadenza a giugno. Il club giallorosso, al fine di non privarsene a parametro zero, vorrebbe cederlo nella sessione di mercato di gennaio. Le squadre attualmente interessate all’attaccante sono tante, ma nessuna sembra essere disposta a mettere sul piatto la cifra che la società richiede. L’idea di accaparrarselo tra pochi mesi senza versare alcuna somma, infatti, appare allettante. Da parte sua il giocatore non è convinto delle offerte ricevute. Il tempo scorre ed il futuro dell’ex Trapani è ancora un rebus.

Leggi anche -> Crotone | Calciomercato | Vicino Falco dal Lecce

Ultima chiamata per Pettinari

Molte squadre hanno fatto squillare il telefoni di Via del Mare per chiedere informazioni su Stefano Pettinari. Né le società di Serie B né tanto meno quelle di Serie C interessate, tuttavia, hanno il budget necessario per accaparrarsi il giocatore. La Cremonese, in particolare, sperava in una sorta di regalo. I grigiorossi, infatti, avrebbero voluto un trasferimento quasi a titolo gratuito, in virtù del contratto in scadenza, ma il Lecce non ne vuole sapere. La cifra chiesta dai salentini non è senza dubbio inaccessibile, ma neanche in alcun modo trattabile. La trattativa, dunque, è al momento in stallo. Coloro che credevano che l’affare sarebbe potuto andare in porto in pochi giorni — poiché sia il giocatore che la società non hanno più nulla da chiedere al legame instaurato — nei fatti si sbagliavano.

Leggi anche -> Cremonese | Fabio Pecchia è il nuovo allenatore grigiorosso

Un ulteriore nodo da sciogliere in relazione al futuro di Stefano Pettinari è quello relativo all’ingaggio. L’entourage del giocatore, in base a quanto riporta il Corriere dello Sport, infatti, chiede un contratto triennale da 500 mila euro. Una somma senza dubbio elevata per un attaccante che non calca il terreno di gioco da diverso tempo e non è nelle migliori condizioni fisiche. Sul classe ’92 si sono posati nei giorni scorsi anche gli occhi di Salernitana Cosenza, che sarebbero disposte a offrire un corrispettivo al Lecce per un trasferimento a gennaio. Se la punta romana non abbasserà le pretese, tuttavia, le trattative si concluderanno inevitabilmente con un nulla di fatto. A convincere il calciatore a cambiare idea potrebbe essere la presenza sulla panchina granata di Fabrizio Castori, che lo già ha allenato a Trapani. In quella stagione collezionò ben 35 presenze e 17 reti.