Categorie
Serie A Sport

Spezia-Sampdoria, primo tempo 1-1: Sassata Candreva, Terzi vero leader

Il primo tempo di Spezia-Sampdoria si conclude con un pareggio 1-1 grazie alla prima rete dell’Aquilotto Terzi al 19′  ed alla rimonta di Candreva al 23′. C’è apprensione per Nzola, che ha continuato a giocare dopo uno scontro in campo ma probabilmente ha un infortunio muscolare.

Spezia, il capitano e difensore centrale Claudio Terzi (foto di Pier Marco Tacca/Getty Images per Lega Serie B)
Spezia, il capitano e difensore centrale Claudio Terzi (foto di Pier Marco Tacca/Getty Images per Lega Serie B)

Il primo tempo Spezia-Sampdoria regala dei buoni momenti ed è giocato ad un buon ritmo. Lo Spezia gioca bene ma crossa molto poco, prediligendo i passaggi a terra al gioco aereo, mentre la Sampdoria è in grado di giocare ad alta velocità mettendo in difficoltà gli avversari. I protagonisti designati di entrambe le squadre non deludono: Baldé e Nzola bussano più volte alla porta avversaria.

Al 19′ è Terzi che apre con un tiro di testa dalla distanza ravvicinata. Il capitano degli Aquilotti salva più volte la palla davanti a Provedel evitando il peggio, nonostante la marcatura a uomo di Keita. La gioia del vantaggio dura poco per i padroni di casa: solo quattro minuti dopo arriva il pareggio 1-1 con un tiro di forza di Candreva. L’azione è molto bella ed è innescata dal passaggio di  Agoumé a Jankto.


Leggi anche:

Al 27′ lo Spezia perde l’occasione di passare nuovamente in vantaggio: Pobega salta Yoshida della difesa avversaria e manda la sua conclusione di testa ad accarezzare il palo. Negli ultimi minuti, una gara fin qui vibrante diventa un po’ tesa, e c’è un cartellino giallo per parte: si tratta di Yoshida per la Sampdoria e Farias per lo Spezia. Quasi sul gong Nzola finisce a terra ed entrano i sanitari, ma sembra che possa continuare a giocare.