Scamacca-Juventus, c’è l’accelerata | Sassuolo e Genoa convinte da Paratici

Sta per terminare la ricerca della quarta punta della Juventus. Paratici ha scelto e nelle ultime ore ha piazzato l’accelerata vincente, per portare subito a Torino l’attaccante.

Scamacca Juventus

L’accordo è vicino, Andrea Pirlo avrà il suo vice Morata subito e un po’ a sorpresa non sarà un uomo di esperienza ma un giovane di belle speranze. Fabio Paratici ha scelto Gianluca Scamacca, 21 anni, e la trattativa sembra essere avviata verso una felice, e veloce, conclusione.

LEGGI ANCHE:Mercato Juve | Scamacca pista sempre più calda, ecco perchè

LEGGI ANCHE:Mercato Juve | Idea Scamacca, di proprietà del Sassuolo. E domani…

La Juventus è vicinissima a Scamacca

La Juve ha trovato l’accordo con il Sassuolo per un prestito fino a fine stagione con la promessa di acquistare il giocatore in estate per una cifra tra i 20 e i 25 milioni. Un grande investimento per il ventunenne che era l’unico modo per convincere i neroverdi che fin dai primi contatti avevano sempre risposto che per meno di 20 milioni non si sarebbero seduti al tavolo. Al momento l’unico dettaglio che manca è passare dalla promessa di riscatto, cioè dal diritto, all’obbligo. Niente che possa far saltare un trasferimento se tutte le parti in causa sono pronte a dirsi “sì”.

L’accordo trovato tra Juventus e Sassuolo viene svelato dalla Gazzetta dello Sport con l’articolo a firma di Alfredo Pedullà. Ed è lo stesso esperto di mercato a mettere insieme anche l’ultimo tassello che manca al puzzle: il Genoa. Il Grifone non si opporrà all’addio immediato di Scamacca che quindi arriverà subito alla corte di Pirlo. Preziosi, visti gli ottimi rapporti con i bianconeri, non ha alzato il muro anche perché senza l’azzurrino potrà andare a caccia del sogno Piatek. Gli incastri sono andati tutti al proprio posto, il triangolo di mercato Juventus-Sassuolo-Genoa ha funzionato: Scamacca è vicinissimo a trasferirsi ai Campioni d’Italia che completano così la propria batteria di attaccanti.