Categorie
Calciomercato Sport

Arsenal, senti il Fenerbahce: “Ozil arriverà molto presto”

Sono arrivate altre conferme della trattativa del Fenerbahce con l’Arsenal per l’acquisto di Mesut Ozil: il presidente e l’allenatore hanno confermato di essere in contatto con il club inglese, e che una svolta dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. Intanto Ozil risponde ai tifosi su Twitter.

Arsenal, l'attaccante Mesut Ozil in campo per la partita di FA Cup contro il Leeds United, 6 gennaio 2020 (foto di Julian Finney/Getty Images)
Arsenal, l’attaccante Mesut Ozil in campo per la partita di FA Cup contro il Leeds United, 6 gennaio 2020 (foto di Julian Finney/Getty Images)

Il 12 gennaio il presidente del Fenerbahce Ali Koc, a margine della partita di Super Lig, ha dichiarato pubblicamente che ci sono stati dei progressi nella trattativa per l’acquisto di Mesut Ozil dall’Arsenal. Avrebbe anche spiegato che si è molto vicini alla firma sul contratto, ma che ci sarebbero anche il Real Madrid e lo Schalke 04 che vorrebbero aggiudicarsi il giocatore.

La settimana precedente, l’allenatore della squadra turca Erol Bulut ha raccontato ai giornalisti che la decisione riguardo il futuro del calciatore verrà presa nel giro di pochi giorni. Più cauto è stato l’allenatore dell’Arsenal Mikel Arteta, che ha dichiarato: “Se non dovessero arrivare offerte adeguate, Ozil rimarrà con noi fino a giugno“.

Arsenal, Ozil concede ai tifosi una sessione Q&A: si parla anche del Fenerbahce

L’11 gennaio l’attuale attaccante dell’Arsenal Mesut Ozil ha risposto alle domande dei tifosi su Twitter, che gli hanno chiesto anche del Fenerbahce. Il calciatore ha confermato di essere sempre stato tifoso della squadra turca sin da quando era bambino. Ha anche aggiunto: “Il Fenerbahce in Turchia è come il Real Madrid in Spagna. È il club più importante del Paese“.

Ozil ha anche raccontato che vorrebbe giocare negli Stati Uniti ed in Turchia prima di ritirarsi dalla carriera di calciatore. L’attaccante ha spiegato che l’unica squadra in Turchia per cui vorrebbe giocare è proprio il Fenerbahce. Bisogna segnalare però che, secondo www.goal.com, Ozil sarebbe in trattativa anche con il DC United.

Ozil ha anche raccontato ai tifosi di non aver mai rimpianto di essere arrivato all’Arsenal dal Real Madrid nel 2013. E poi ha anche ammesso che, piuttosto che andare a giocare al Tottenham, preferirebbe ritirarsi dal calcio. Murinho gli avrebbe replicato in conferenza stampa: “E chi ha detto ad Ozil che lo vogliamo far giocare con noi?“.