Calciomercato Eintracht Frankfurt | Ufficiale il ritorno di Jovic

Come anticipato nei giorni scorsi, Jovic è pronto per una seconda avventura all’Eintracht Frankfurt. Ecco i dettagli della trattativa che ha riportato il serbo in Germania.

Luka Jovic
Luka Jovic, credit Getty Images

Come anticipato nei giorni scorsi, Luka Jovic è pronto per vivere una seconda esperienza all’Eintracht Frankfurt. Il serbo lascia il Real Madrid dopo una stagione e mezza vissuta con poche luci e molte ombre. Il centravanti aveva incantato durante la sua prima esperienza in Germania, tanto da colpire Florentino Perez, che ha scelto di portarlo a Madrid come vice-Benzema, per poi diventare il titolare del futuro. Poche presenze e ancora meno gol, però, hanno allontanato Jovic dalle Merengues. Ora per lui si riaprono le porte della Bundesliga: nuova esperienza, ambiente noto e voglia di rivalsa. Ecco i dettagli dell’operazione.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato RB Lipsia | Upamecano richiesto da molte squadre

Jovic-Eintracht: i dettagli della trattativa

Con l’ufficialità della chiusura dell’operazione di mercato, l’Eintracht ha reso nota la formula del trasferimento: prestito secco fino a giugno 2021. Come rivelato dal giornalista di Sky Sport Fabrizio Romano, è stato lo stesso Jovic a chiedere a Zidane di lasciare il Real in prestito. Il giocatore è stato proposto anche al ManchesterUnited, ma la squadra inglese ha scelto di puntare su Martial e Cavani per il resto della stagione. Il club tedesco è la migliore opzione per lui: conosce bene l’ambiente e il campionato e in passato ha dimostrato di avere doti non indifferenti. Questa sarà l’occasione di rilancio per il serbo, pronto a mettersi in gioco per riconquistare la camiseta blanca e per tornare a brillare come un anno e mezzo fa, quando l’Europa intera è rimasta abbagliata dal talento di Jovic.