Chievo, Aglietti in conferenza: “Vogliamo vincere con l’Entella“

Alfredo Aglietti, tecnico del Chievo Verona, analizza la prossima gara della sua squadra contro la Virtus Entella. Si tratta di un match con due squadre dalle situazioni di classifica diametralmente opposte.

Alfredo Aglietti presenza la prossima sfida del Chievo
Alfredo Aglietti presenza la prossima sfida dei gialloblù (foto credit A.C. ChievoVerona)

La squadra veneta è pronta a ripartire in campionato con uno spirito combattivo e volenteroso. Dall’altro lato, però, c’è da affrontare un match con una formazione che sta attraversando un buon momento di forma.

La conferenza di Aglietti prima di Chievo-Entella

Aglietti riparte con il suo Chievo dopo la sosta post-natalizia. Il prossimo avversario sarà la Virtus Entella: la sfida si giocherà venerdì 15 gennaio alle ore 19. Al momento non è disponibile Luigi Canotto che sta comunque seguendo un percorso personalizzato di allenamento. Il tecnico gialloblù ha analizzato in conferenza stampa il momento della squadra. “I calciatori stanno bene – commenta Aglietti – abbiamo staccato la spina per riprendere un cammino che ci vedrà scendere in campo ogni tre giorni. Bene iniziarlo con quasi tutto il gruppo al completo“.

Ripartono gli allenamenti e così anche Sauli Väisänen è pronto dopo l’infortunio che lo ha costretto a rimanere fermo per diversi mesi. La prossima squadra da affrontare è la Virtus Entella. “Hanno dato modo di essere una squadra viva che è reduce da tre vittorie consecutive, vantano un organico di tutto rispetto. Si tratta di una squadra forte – continua il tecnico del Chievo – anche se cercheremo di fare nostra la gara“. Da segnalare in ogni caso l’assenza di Luca Palmiero che dovrà scontare un turno di squalifica.

Il video

Ecco le immagini del mister Alfredo Aglietti prima della sfida tra Chievo Verona e Virtus Entella.

I convocati

Ecco intanto i 25 convocati del Chievo Verona.

PORTIERI: Andrea Seculin, Michele Bragantini, Adrian Semper;

DIFENSORI: Michele Rigione, Maxime Leverbe, Francesco Renzetti, Sauli Vaisanen, Daniel Pavlev, Matteo Cotali, Vasile Mogos, Guillaume Gigliotti;

CENTROCAMPISTI: Emanuele Zuelli, Joel Obi, Luca Garritano, Emanuele Giaccherini, Giovanni Di Noia, Mattia Viviani, Jonathan Morsay, Massimo Bertagnoli;

ATTACCANTI: Michael Fabbro, Filip Djordjevic, Felice D’Amico, Francesco Margiotta, Manuel De Luca, Amato Ciciretti.