Nadia Toffa | il video con le persone che ha amato | ancora secretato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:52

A Natale sarà mandato in onda il video nato da un’idea di Nadia Toffa: il desiderio di raccontarsi accanto alle persone cui ha voluto bene, al momento è ancora secretato. Sembra che Parenti ci stia ragionando su se renderlo pubblico oppure no. 

Nadia Toffa | A Natale il video con le persone che ha amato - meteoweek.com
Nadia Toffa | il video con le persone che ha amato ancora secretato – meteoweek.com

Lo ha dichiarato all’Adnkronos l’ideatore del programma Le Iene, Davide Parenti, spiegando che ancora non hanno avuto il coraggio di guardare il video e di lavorarci per montarlo.

leggi qui–> Nadia Toffa è morta la nonna non ha retto al dolore si chiamava Maria Cocchi

clicca qui–> Le Iene | Puntata speciale: cento Iene in studio per Nadia Toffa

Il filmato inedito in onda a Natale

“C’è questo filmato che Nadia ci chiese di fare, con lei che incontra le persone cui ha voluto bene. E’ stato girato qualche mese prima che ci lasciasse ma fino ad oggi non abbiamo ancora avuto il coraggio di guardarlo, ancor meno di lavorarci. Lo faremo appena ce la sentiremo – dice l’autore delle Iene Davide Parenti – potremmo riuscire a trasmetterlo verso la fine dell’anno, intorno a Natale”.

Nadia Toffa sarà parte sempre del programma

Nadia Toffa | A Natale il video con le persone che ha amato - meteoweek.com
Nadia Toffa | A Natale il video con le persone che ha amato – meteoweek.com

“Tutte le volte che finiremo il programma diamo la buonanotte a Nadia, nella sigla di coda ci sarà sempre lei che balla al tramonto”, spiega Parenti che dimostra la sua emozione per come è stata ricordata Nadia Ieri sera all’inizio della trasmissione: “C’erano tutte persone che fanno più o meno lo stesso mestiere, alla fine sono venuti praticamente tutti, quelli che non sono riusciti sono stati davvero pochi e chi non c’era ha contribuito attraverso il filmato”. E poi riferendosi a Nadia, Parenti dice: “Lei è stata un esempio per molti, ha fatto molto bene molte cose, era sempre in redazione, si relazionava in modo intenso con tutti, riusciva a coinvolgere chi lavorava con lei con il suo entusiasmo, era veramente instancabile e appassionata. La sua lezione è questa”.

Serena Marotta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui