BeProf : l’app della Confprofessioni per tutti i liberi professionisti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:17

Confprofessioni progetta una piattaforma per le esigenze di tutti i liberi professionisti: lavoro, welfare e affari, tempo libero e sanità

BeProf, la nuova app per liberi professionisti – meteoweek

Confprofessioni progetta un nuova app per i liberi professionisti

Dal networking alla formazione, al welfare alla tutela sanitaria, il tutto in una sola app. Una svolta digitale per tutti i liberi professionisti: è BeProf, l’app presentata a Roma il 21 novembre al congresso di Confprofessioni.

Cos’è BeProf, la nuova app per i liberi professionisti

BeProf è la prima piattaforma digitale per i liberi professionisti ideata da Confprofessioni. «Lo sviluppo della professione passa inesorabilmente attraverso il processo di trasformazione digitale che, attraverso piattaforme multicanale, big data, reti sempre più performanti e web mobile, può semplificare la vita e il lavoro di milioni di professionisti» ha affermato il presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella.

La via del cambiamento comincia dalla piattaforma ideata e realizzata da Confprofessioni (partner dell’operazione Unicredit, Gruppo Zucchetti e Unisalute), con l’obiettivo di corrispondere alle necessità di welfare, formazione, salute, informazioni e strumenti nuovi per gestire e organizzare l’attività professionale.

Proposte e funzionalità di BeProf

Il tutto riassunto in un’applicazione che si pone come scopo l’agevolazione dei liberi professionisti senza distinzione, offrendo un servizio semplice e sempre disponibile. La nuova piattaforma predispone soluzioni per tutte le esigenze, ma in particolare risposte su misura e selezionate in base alle singole preferenze, con una vasta scelta di servizi appositamente pensati per garantire un’offerta completa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui