Cop25, presente anche Greta Thunberg: arrivata con un treno diesel inquinante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30

Dieci ore di viaggio per Greta Thunberg, che ha raggiunto Madrid per il Cop25, vertice mondiale sul clima. Il mezzo sui cui viaggiava, però, era un treno diesel che consuma il doppio di CO2.

Greta Thunberg - Trenhotel Lusitania

La giovane ambientalista svedese è arrivata qualche ora fa nella capitale spagnola, dove è in corso il summit Cop25, vertice mondiale sul clima. Greta ha scelto il treno per raggiungere Madrid partendo da Lisbona: si tratta del Trenhotel Lusitania, convoglio notturno che collega le due capitali attraversando ben 17 città.

Il Trenhotel Lusitania non è elettrificato

Alla ragazza è del resto sembrata la proposta più “ecologica”, soprattutto se confrontata all’aereo, boicottato perché maggiormente responsabile dell’emissione di gas inquinanti. Tuttavia, il treno sul quale viaggiava, era guidato da una locomotiva diesel estremamente inquinante: si parla, infatti, una linea non elettrificata, che produce per questo addirittura il doppio di CO2 rispetto a quelle elettriche.

Scartate le quindi anche le proposte più bizzarre (dall’asino all’auto elettrica) Greta ha viaggiato tra Lisbona e Madrid, dove stasera partecipa alla marcia per il Clima. Nella capitale portoghese c’era già arrivata in catamarano (con il La Vagabonde), dopo una traversata atlantica durata ben tre settimane. E altre 10 ore è durato il periodo di percorrenza tra Lisbona e Madrid, che ha raggiunto stamane intorno alle ore 08:40 circa.

L’assalto dei giornalisti

Scortata dalla polizia e dalla skipper britannica Nikki Henderson (colei che l’ha accompagnata in catamarano), il suo ingresso sul treno nella stazione di Lisbona è stato preso d’assalto da una baraonda di giornalisti, che sono riusciti persino a fotografarla mentre saliva a bordo.

Anche durante il suo arrivo è stata travolta dalla folla mediatica: Greta ha infatti dovuto trattenersi sul treno giunto in stazione Chamartin di Madrid per circa 15 minuti, mentre fuori l’attendeva un nutrito gruppo di persone – alle quali, però, non ha lasciato alcun tipo di dichiarazione.

Poco più tardi, attraverso il suo account Twitter ha pubblicato il video della sua discesa dal treno, mentre veniva assediata da giornalisti e telecamere. Ironicamente, ha così scritto ai suoi follower: “Sono riuscita con successo a intrufolarmi a Madrid questa mattina! Non credo che qualcuno mi abbia visto… Comunque è bello essere in Spagna!”.

 

La partecipazione al Cop25

Durante questo pomeriggio, a partire dalle 16:30, Greta Thunberg prenderà parte alla alla Cop25, con una conferenza stampa che i movimenti Fridays for Future e Juventud por el Clima hanno convocato nel centro culturale Casa Encendida a Madrid. Terminati i lavori, si aggregherà poi agli altri partecipanti, attivisti e simpatizzanti che attraverseranno le strade di Madrid con una lunga e simbolica marcia, tutti uniti per chiedere una risposta a questa gravosa emergenza climatica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui