WhatsApp dark mode | Nuova funzione e come attivarla

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:04

Sembrerebbe proprio che sia possibile attivare su WhatsApp la dark mode, la nuova funzione è semplice attivarla con alcuni passaggi.

WhatsApp dark mode
WhatsApp dark mode – meteoweek

Dopo Instagram e Messagers anche su WhatsApp possiamo impostare la dark mode e avere il nostro menu e le varie chat in nero.
La funzionalità sembrerebbe essere quasi del tutto pronta per sbarcare sulla piattaforma messaggistica più famosa al mondo. Gli sviluppatori ormai stanno ultimando la lavorazione, in modo da poterla poi attivare direttamente dalle impostazioni dell’applicazione.

Molti appena è arrivata la dark mode su alcuni social, ne hanno subito approfittato dando quel tocco di nero in più ma come impostare il tema scuro anche su WhatsApp?

Leggi Anche -> Facebook Instagram e WhatsApp in down | Tutti i social non raggiungibili trend su Twitter

Leggi Anche -> WhatsApp: 6 trucchi utili per proteggere l’account e la tua privacy

WhatsApp dark mode ecco la nuova funzione

I passaggi per applicare il tema scuro sono semplici. Come primo cliccare sui tre puntini che possiamo trovare in alto a destra e andare sulla voce delle impostazioni.

Le altre transizioni rimangono davvero familiari, dopo aver aperto le impostazioni andiamo su chat e poi sulla voce tema. Come ultimo passaggio cliccare sull’opzione scuro e premere ok.

WhatsApp dark mode
WhatsApp dark mode – meteoweek

In questo modo avrete anche voi la dark mode di WhatsApp da utilizzare fino a quando non deciderete di tornare a quella chiara.
Nonostante la mode sia attiva ma ancora in fase di sviluppo, si potrebbero avere alcuni problemi visivi.

L’insieme dei passaggi di cui vi abbiamo parlato precedentemente, verrebbero definiti come procedura base ma sicuramente alcuni di voi si staranno chiedendo come trovare l’opzione tema nelle loro impostazioni.

Come visualizzare l’opzione Tema

Per abilitare l’opzione bisognerebbe avere un dispositivo con permessi di root. Per chi non sa se il suo smartphone sia abilitato basta usare l’app Root Checker. Per seconda cosa si deve essere iscritti al programma Beta di WhatsApp che possiamo trovare sul link ufficiale dal Play Store.

Dopo aver fatto entrambe le cose dovrete disporre di un’applicazione file manager che vi aiuterà a utilizzare il root.

WhatsApp dark mode

Una volta installata l’applicazione, dovrete utilizzare un Solid Explorer accedendo alla partizione Root e aprire il percorso /data/data/com.whatsapp/shared_prefs.
Subito dopo vi servirà aprire il file com.whatsapp_preferences.xml usando il vostro il vostro edito e aggiungere semplicemente il codice che gli sviluppatori usano per attivare la mode, ossia <boolean name=”dark_mode” value=”true” />.
Questo tag basterà inserirlo dentro il tag <map> così da farlo funzionare.
Dopo questi ultimi passaggi, salvate il file e finite il procedimento per WhatsApp. Ora non vi resta che attivare il vostro tema scuro.
Per quanto riguarda i dispositivi Android, dovrete avere almeno la versione 4.0.3.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui