Luke Skywalker all’attacco di Facebook

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:02

Mark Hamill, l’attore che ha interpretato il protagonista di Star Wars, va all’attacco del famoso social network: “Vogliono solo il profitto”.

L’attore Mark Hamill

Quando era Luke Skywalker combattè una aspra battaglia contro l’Impero, nella saga di Guerre Stellari. Adesso, il suo nemico è un altro: Facebook. L’attore Mark Hamill ha infatti cancellato il suo profilo sul popolare social network, attaccandone duramente il fondatore, Mark Zuckerberg: “Sono così deluso che Mark Zuckerberg preferisca i profitti alla verità che ho deciso di cancellare il mio account Facebook” ha scritto l’attore in un post su Twitter. “So che questo vale un grande “Chi se ne importa?” per il mondo in generale, ma dormirò meglio la notte”, ha concluso.

Leggi anche ->Brumotti attimi di vera paura | aggredito a Monza e finito in Ospedale

Ma perchè il popolare attore ce l’ha tanto con Facebook? La risposta ha a che fare con le prossime elezioni presidenziali statunitensi: il colosso social ha infatti dichiarato che non avrebbe vigilato sulla veridicità delle inserzioni dei politici nella campagna elettorale. Una decisione che ha generato polemiche, e che ha visto piovere su Mark Zuckerberg ed il suo staff molte critiche. Le presidenziali sono alle porte, sta partendo la campagna elettorale e la decisione di Facebook ha lasciato parecchi utenti interdetti.

 

Leggi qui ->Paragone: “Di Maio è appiccicato al potere”

E chissà se, ispirati da Luke Skywalker, anche altri iscritti abbandoneranno il social: la campagna elettorale promette di essere infuocata, e come ormai è prassi in quasi tutto il mondo, sarà portata avanti anche a colpi di post.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui