Platinette, Mauro Coruzzi magrissimo: la trasformazione FOTO

Platinette, pseudomino di Maurizio Umberto Egidio Coruzzi è un conduttore radiofonico, conduttore televisivo e cantante italiano. Nelle ultime ore ha spiazzato gli italiani per aver pubblicato una foto recente. Il cambiamento è sorprendente. Ecco lo scatto condiviso sul suo profilo Instagram.

Platinette - Meteoweek
Platinette – Meteoweek

Platinette, Mauro Coruzzi magrissimo

La carriera di Platinette è decollata negli anni 90 quando Maurizio Costanzo ha iniziato ad apprezzarlo per la sua originalità. Per questo motivo l’ha invitato spesso in alcuni suoi programmi. L’uomo si è sempre distinto per la scelta di abiti stravaganti e parrucche color platino. Inoltre è noto per l’umorismo tagliente e la trasparenza con cui esprime le proprie idee davanti alle telecamere. In seguito ha avuto il ruolo di conduttore, opinionista e giudice nel piccolo schermo (basta ricordare Amici di Maria De Filippi). È stato addirittura uno dei concorrenti del Festival di Sanremo proponendo il brano Io sono una finestra duettando con Grazia Di Michele. Nel corso degli anni è stato al centro delle discussioni per opporsi ai matrimoni gay, all’adozione da parte di coppie omosessuali, alla maternità surrogata e ai gay pride. In questi giorni ha ricevuto una critica sulle sue esplicite opposizioni da parte di un concorrente della casa del Grande Fratello Vip. Si tratta di Tommaso Zorzi, uno degli inquilini più amati del momento. Platinette non ha esitato a replicare con il suo impeccabile stile sul web. Come sempre sa come lasciare a bocca aperta, ma stavolta è andato oltre di gran lunga. Sul suo profilo social ha pubblicato una foto in cui mostra un capo d’abbigliamento fatto su misura per lui. Il dettaglio sorprendente è l’aver perso dei chili in poco tempo.

https://www.instagram.com/p/CFhUFgPqD4t/?igshid=56vvpgrsxknp

 

‘Sono contro le unioni civili, chissenefrega se non la penso come lui’

Platinette è magrissimo e ciò ha spiazzato i fan. Quest’ultimi sono stati messi al corrente della questione legata all’influencer Zorzi. Il ragazzo sostiene che Platinette è mosso da interessi personali e politici, in quanto le sue parole potrebbero alimentare l’omofobia. Il diretto interessato ha replicato dicendo che ognuno ha il proprio parere.