Donald Trump torna alla Casa Bianca: le immagini senza mascherina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:13

Il presidente degli Stati Uniti si affaccia dopo la fine del ricovero in ospedale. Nel frattempo, undici persone che fanno parte della cerchia di Donald Trump hanno già contratto il Covid-19.

donald-trump-mascherina
Donald Trump si fa vedere senza la mascherina – meteoweek.com

Donald Trump torna alla base, ma continua ad aggirare le regole in vigore per cercare di arginare la diffusione del Covid-19. E dire che il presidente degli Stati Uniti ha fatto ricorso persino al ricovero in ospedale, per farsi curare in maniera perfetta. Dopo che l’equipe medica del Walter Reed Hospital – ospedale poco fuori Washington – si è preso cura di lui, è arrivato l’ok per le dimissioni. E Trump non ha perso tempo a tornare alla Casa Bianca, per proseguire il suo lavoro. Non tanto per la gestione del Paese, quanto per la messa a punto della campagna elettorale in vista delle elezioni di inizio novembre.

Quando il presidente americano torna alla Casa Bianca, negli Stati Uniti sono quasi le 19. Donald Trump è sceso dal mezzo presidenziale indossando la mascherina chirurgica, ma poi avviene la mossa sconveniente. Il capo di Stato a stelle e strisce toglie dal volto il dispositivo di protezione per mostrarsi in favore di camera. Probabilmente si tratta di una mossa per mostrare la propria forza al cospetto di un nemico invisibile che ha provato a minacciarlo. Ma in ogni caso, in un Paese in cui non si contano i nuovi contagi ogni giorno, si è trattato di una mossa poco furba.

A quanto pare, Donald Trump ha continuato a circolare tra le stanze della Casa Bianca senza indossare la mascherina. Il rischio è ovviamente forte, visto che la diffusione del Covid-19 nell’abitazione presidenziale è già partita in maniera abbondante. Dati alla mano, infatti, sono già undici i soggetti vicini a Trump che hanno contratto il virus nelle ultime ore. In primis la First Lady Melania, ma anche la portavoce del presidente Kayleigh McEnany. Ma anche gli assistenti di quest’ultima, Chad Gilmartin e Karoline Leavitt sono risultati positivi.

Donald Trump e Melania sono risultati positivi la scorsa settimana – meteoweek.com

Per non dimenticare Hope Hicks, la consigliera di Donald Trump dalla quale, con ogni probabilità, tutto ha avuto inizio. A completare il novero dei “vicini” di Donald Trump risultati positivi al Covid-19 ci pensano l’assistente Nicholas Luna e l’ex consigliera Kellyanne Conway. Quest’ultima ha visto anche la positività della figlia Claudia, notizia che ha indotto la Conway a dimettersi dal suo incarico. Inoltre, sono risultati positivi anche tre senatori della Commissione Giustizia, che fino a ieri hanno presenziato alla cerimonia di conferma del giudice Amy Coney Barrett.

Insomma, la situazione alla Casa Bianca è tutt’altro che serena sul fronte del Covid. Tuttavia, il medico della Casa Bianca Sean Conley prova a vedere il bicchiere mezzo pieno, considerando le condizioni di Donald Trump. “Non ha febbre da 24 ore e respira normalmente – ha dichiarato il medico – . Non si è del tutto ripreso e dunque continuerà la terapia a base di remdesivir e dexamethasone. Può farlo da casa. Lo facciamo pure con altri pazienti“. Conley, però, sottolinea che “non saremo davvero tranquilli prima di una settimana“.

Leggi anche -> Donald Trump lascerà l’ospedale tra qualche ora: “Non abbiate paura del Covid”

Leggi anche -> Papa: polemiche alla firma dell’enciclica ‘fratelli tutti’

Dunque la corsa per le elezioni subisce una sosta brusca per Donald Trump. Il presidente, però, non ha perso tempo a rivolgere un messaggio unificato agli americani: “Non abbiate paura del Covid. Non fategli dominare le vostre vite“. D’altro canto, però, il candidato dei democratici Joe Biden non perde tempo a criticare la scena del suo rivale immortalato senza mascherina. “Spero che il presidente, con tutto quello che ha passato, comunichi la giusta lezione al popolo americano: le mascherine contano, salvano la vita“, ha scritto su Twitter.