Fatture false: indagati a Napoli patron “Made in Sud”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28

Perquisizioni in corso da parte della Guardia di Finanza a carico di persone che lavorano nello spettacolo tra i quali figurano noti imprenditori

Fatture false made in sud indagati mormone esposito


LEGGI ANCHE:


Attraverso l’emissione e l’utilizzo di fatture false si sarebbero procurati il denaro per rilevare le quote della società Teatro Cilea srl, che gestisce il noto teatro napoletano del Vomero: il nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli sta eseguendo otto decreti di perquisizioni disposti dalla Procura di Napoli a carico di altrettante persone che lavorano nel settore della produzione di spettacoli teatrali e televisivi tra le quali figurano anche i noti imprenditori Ferdinando Mormone e Mario Esposito, ritenuti i patron della trasmissione televisiva “Made in Sud”.