Morto Mario Baglini, fu figura spicco Pci toscano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:06

È morto oggi a Livorno all’età di 78 anni, Mario Baglini, politico, scrittore, saggista, e ricercatore, figura di spicco del Partito Comunista in Toscana, con un passato di consigliere comunale e assessore, poi eletto nell’Assemblea toscana. Appresa la notizia della scomparsa di Mario Baglini, si legge in una nota del Comune, l’Amministrazione comunale esprime il più profondo cordoglio per la per la perdita di una grande “mente” politica livornese. Baglini ha scritto numerosi testi politici e non solo. Di lui anche una raccolta integrale degli scritti di Carlo Bini. Accanto ad una vita dedicata agli studi, ha rivelato anche ottime capacità organizzative divenendo una figura fondamentale per il coordinamento dei soccorsi e degli aiuti in occasione del terremoto in Irpinia del 1980. Baglini era noto in città anche in campo scolastico dove per anni ha insegnato filosofia e storia al liceo classico Niccolini Guerrazzi.