Spari in centro a Reggio Emilia, c’è anche un ferito grave

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:41

Il teatro di questi spari è piazza del Monte, nel cuore della città emiliana. Tre sono le persone ferite, tra cui una trasportata con urgenza all’ospedale di Santa Maria Nuova.

spari-reggio-emilia
Piazza del Monte dopo la follia e gli spari – meteoweek.com

Una notte di vera follia in cui si è rischiato di far scappare il morto. È questa, in sintesi, la descrizione di quanto è accaduto qualche ora fa per le strade di Reggio Emilia. Siamo a piazza del Monte, uno dei cuori pulsanti della città emiliana, quando si sono avvertiti degli spari a notte fonda. Mancavano ancora alcuni minuti alla mezzanotte, quando è partita una vera e propria sparatoria. Sono tre le persone che sono rimaste ferite dopo questa notte di follia in cui una semplice discussione ha rischiato di trasformarsi in qualcosa di terribile.

Le prime ricostruzioni sono state fatte dalle forze dell’ordine che si sono recate sul posto. Sono arrivate in piazza del Monte dopo la chiamata di alcuni residenti della zona, i quali hanno sentito gli spari all’improvviso. Gli agenti di polizia locale sono giunti alla conclusione che ad aprire il fuoco è stato un ragazzo, al culmine di una lite. Quest’ultimo avrebbe fatto partire alcuni colpi con la sua pistola scacciacani modificata, quindi un’arma particolarmente pericolosa. E gli spari avrebbero interessato le altre persone presenti in quel momento in piazza.

Il responsabile di questa sparatoria è riuscito a darsi alla fuga. Il tutto in mezzo alla folla che è stata colta dal panico, dopo aver sentito gli spari. La gente presente in piazza del Monte a Reggio Emilia ha dato il via a una fuga incontrollata per le strade limitrofe. In mezzo a questa gran confusione, l’autore della sparatoria è riuscito a far perdere le proprie tracce, ma potranno bastare le testimonianze delle persone ferite per riuscire ad arrivare al responsabile. E come detto sono tre le persone ferite, tra le quali una trasportata con urgenza all’ospedale di Santa Maria Nuova.

Il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi – meteoweek.com

Leggi anche -> Scoperta atroce: trovati morti in stato di decomposizione a Milano

Leggi anche -> Professore decapitato a nord di Parigi: la zia di un’allieva era nell’Isis

Sul posto si è recato anche il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi. Subito dopo essersi accertato dell’accaduto, il primo cittadino ha scritto un lungo post sulla sua pagina ufficiale su Facebook: “Intorno alle 23 il comandante della Polizia Locale Stefano Poma mi ha allertato perché sono stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco in Piazza del Monte. Sono accorso subito sul luogo insieme alle forze dell’ordine e ai soccorritori. Per quanto sappiamo al momento non è ancora chiaro il tipo di arma utilizzata, ma ci sono comunque tre ragazzi feriti, sembrerebbe in condizioni non gravi“.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Le indagini sono in corso e sapremo nelle prossime ore più dettagli – prosegue il sindaco della città emiliana – , rispetto ai quali in questa fase è d’obbligo l’assoluta cautela. È comunque un fatto molto grave che non può accadere nella nostra città. Mi auguro che i responsabili vengano individuati quanto prima e puniti con severità, perché fatti come questo non devono accadere e vanno necessariamente stroncati.“.